La vita è in continuo cambiamento. Noi stessi non siamo uguali da un giorno all’altro perché il mutamento è la nostra natura. A volte però è difficile accettare che davanti ai nostri piani e alle nostre aspettative si presentino degli ostacoli.

Allora vale la pena di imparare a ‘vivere nel flusso’ e di cercare di trarre sempre il meglio dalle situazioni in cui ci troviamo. Se ci sentiamo sulla strada giusta riusciamo anche a comprendere che quell’ostacolo o quel cambiamento ne fanno parte e sono necessari per la nostra crescita.

Senza ostacoli e senza problemi da risolvere non possiamo evolverci, la nostra mente rimarrebbe statica e non potremmo mai incontrare situazioni migliori rispetto a quella in cui ci troviamo in questo momento.

“La vita è una serie di cambiamenti naturali e spontanei. Non li resistere. Resisterli crea solo dolore. Che la realtà sia la realtà. Lasciate che le cose fluiscano spontaneamente in avanti nel modo che vogliono”. (Lao Tzu)

Ecco allora alcuni consigli utili per imparare a seguire il flusso degli eventi – anche quando succede qualcosa di ‘scomodo’ – e per accettare i cambiamenti.

1) Lasciar andare

Tenere tutto sotto il nostro controllo è impossibile. Dovremmo imparare ad accettare che molti aspetti della vita possono sfuggire dalla nostra portata. Altre persone intorno a noi sono in azione e potrebbero sconvolgere i nostri piani. Non possiamo controllare l’universo intero, ma possiamo fare dei progetti, portarli avanti e modificarli quando occorre in modo da adattarli a nuove situazioni. In sostanza, si tratta di imparare a lasciar andare.

2) Non attaccamento

Praticare il non attaccamento nella vita quotidiana non significa distaccarsi dalla realtà ma semplicemente essere coscienti del fatto che ciò che abbiamo a disposizione oggi potrebbe non essere più presente domani. Il non attaccamento da questo punto di vista può essere davvero utile per accettare meglio i cambiamenti.

3) Respirazione profonda

Respirare profondamente ci aiuta a mantenere la calma di fronte alle situazioni difficili. Le persone equilibrate sanno che fare qualche respiro profondo prima di rispondere a una provocazione è fondamentale per non peggiorare una situazione già critica. Più in generale, la respirazione profonda è un vero toccasana per il relax e contro lo stress.

respirazione profonda

4) Accettate le imperfezioni

Non tutto nella vita può essere perfetto e, del resto, la perfezione esiste davvero? Chi la stabilisce? Per fortuna nella maggior parte dei casi si può porre riparo ai propri errori o a qualche incompletezza, ma ci si può anche premiare per il risultato raggiunto fino a questo momento e poi impegnarsi a migliorare con il tempo.

5) Un passo alla volta

Se siete voi a desiderare un cambiamento ma state incontrando degli ostacoli inaspettati non cedete alla tentazione di voler ottenere tutto subito. Fate piccoli passi, portate avanti i vostri progetti poco alla volta. In questo modo anche gli ostacoli saranno più semplici da affrontare dato che basterà procedere fase per fase, senza affannarsi e comunque senza mai perdere di vista l’obiettivo finale.

6) Allenamento costante

Meglio essere sempre allenati alle sfide da affrontare. Dunque se volete migliorare in un certo aspetto della vostra vita per poter portare a termine al meglio un progetto, cercate di lavorare sui voi stessi e di mantenervi in allenamento come per prepararvi fisicamente per una gara sportiva (in senso metaforico, ovviamente, a meno che il vostro obiettivo sia davvero legato allo sport).

7) Lasciare liberi gli altri

Se tenete davvero ad una persona, lasciatela libera di seguire la sua strada. Tornerà da voi quando sarà il momento. Non cercate mai di tenere le altre persone sotto il vostro controllo. Ognuno deve vivere la propria vita in piena libertà. I rapporti con gli altri diventano più semplici quando decidiamo di sciogliere i nodi e di spezzare le catene.

flow 1

8) Creare delle liste

Se nella vostra vita avete bisogno di sentirvi organizzati per affrontare meglio i cambiamenti provate a creare delle liste. Potrete depennare i vostri obiettivi man mano che li raggiungerete ma anche tenere traccia delle sfide che avete dovuto affrontare e che siete riusciti a superare, per ricordarvi nel corso del tempo di quanto siate in grado di farvi valere.

9) Ampliare la prospettiva

Di fronte alle piccole difficoltà della vita di tutti i giorni, provate ad ampliare le prospettive. Un piccolo contrattempo non potrà ostacolare il vostro piano complessivo e, anzi, potrebbe aiutarvi a realizzare qualcosa di ancora più importante, ricco e completo.

10) Assaporare la vita

Cercate di assaporare la vita in tutti i suoi aspetti, anche in quelli che vi sembrano imperfetti. Dal caos e dalle imperfezioni possono nascere i progetti migliori perché, dopo aver rimesso tutto in ordine, la mente sarà libera di dare spazio a nuove idee e potrete rimboccarvi le maniche e ricominciare tutto da capo in modo completamente diverso se lo volete davvero.

Marta Albè – GreenMe