Curiosità

Amare e saperlo dimostrare è amare due volte

Quando diciamo che qualcuno è arrivato nella nostra vita, è perché non si tratta più di una persona qualsiasi e ha ottenuto un posto importante al nostro fianco. Ci avviciniamo a questa persona e ci sentiamo a nostro agio.

In quei momenti, iniziamo a sentire che nascono sentimenti di affetto e che questi sono reciproci: a questo punto, la cosa migliore che possiamo fare è cercare di mantenerli e mostrarli.

Quando amiamo qualcuno, non basta il sentimento, bisogna anche dimostrarlo e rendere così partecipe l’altra persona della nostra vita.

Dimostrate di amarlo/a

A volte, ciò che succede è che vogliamo molto bene a una persona, ma non sappiamo come dimostrarglielo. Può essere un amico, un parente o un partner. Può persino succedere che diamo per scontato che lo sappia e che non lo perderemo.

Non è un compito difficile quello di affrontare la routine, i problemi che non dipendono da noi, la comodità di pensare che non esiste una data di scadenza. Spesso la vergogna rende tutto ancora più difficile.

“Bisogna sapere cosa si vuole. Quando lo si sa, bisogna avere il coraggio di dirlo; quando lo si dice, bisogna avere il coraggio di farlo”

– G. B. Clemenceau –

Ovedia Rosales, terapeuta, sostiene che dimostrare quanto amiamo una persona fa nascere in lei una voglia maggiore di continuare ad amarci.

Per questo motivo, bisognerebbe dire più spesso ai nostri genitori e ai nostri figli che li amiamo, prenderci più cura dei nostri amici e lottare per i sentimenti di coppia. Oggi parliamo di alcuni punti chiave per riuscirci.

Sei consigli chiave per dimostrare amore

Esistono alcuni modi per dimostrare a qualcuno ciò che proviamo, che forse ignoriamo per la loro semplicità. Non ci costa nulla, ma farà sentire l’altro molto speciale.

  • I dettagli più piccoli sono i più importanti: la somma dei piccoli gesti rafforza le relazioni più di quanto crediamo. È un errore molto comune pensare che un grande dettaglio, in un momento preciso, può convincere qualcuno a restare con noi per sempre. Una grande azione o un regalo incredibile non è una garanzia per il futuro. La miglior garanzia è la quotidianità: prendetevi cura di quella persona ogni volta che vi ricordate di lei e dimostratele che per voi è importante. Vedrete che ve ne sarà grata.
  • Amate voi stessi per primi: è un toccasana sapere che, se vogliamo amare qualcuno, dobbiamo prima amare noi stessi. Spesso pensiamo che dedicarci completamente a qualcun altro sia il modo di dimostrare amore, ma non lo è se ci dimentichiamo di noi stessi. Rispettare il nostro spazio personale è l’unico modo di amarci e di amare.
  • Il primo passo è conoscere bene l’altro: non dimenticatevi che ogni persona ha i propri punti sensibili e se ciò che vogliamo è far sentire l’altro speciale, la prima cosa da fare è conoscerlo. Nel momento in cui conosciamo i suoi gusti, le sue paure, le sue preoccupazioni e ciò che lo rende felice, basta dimostrarlo. Dimostrategli/le che siete in grado di migliorare i momenti brutti e potenziate ciò che lo/a rende felice. Ricordate che una tavoletta di cioccolato, una passeggiata, una lettera o una semplice telefonata può rallegrargli la giornata.
  • Condividete il vostro tempo con gli altri: una delle cose più preziose che abbiamo nella vita è la capacità di fare ciò che vogliamo con il nostro tempo. È per questo motivo che condividerlo con gli altri è una dimostrazione d’affetto e voglia d’amare. È molto importante che l’altra persona sappia che volete passare del tempo con lei, anche se è molto complicato per motivi come la distanza. Nonostante ciò, se potete farlo, fatelo.

Esistono molti modi per ridurre la distanza e passare del tempo insieme, soprattutto se ciò significa condividere la propria vita. Di sicuro vi vengono in mente milioni di modi per farlo.

  • Dimostrate affetto: forse vi sembrerà una regola troppo ovvia, ma molto spesso ci dimentichiamo che, a volte, chi ci ama ha bisogno di vederci dimostrare quell’affetto. Non si tratta solo del contatto fisico, a volte basta un sorriso per trasmettere un abbraccio.

Amo, posso e te lo meriti

Abbiate fiducia nell’altro, accettate il suo modo di essere e rispettatelo, ascoltatelo come se accadesse a voi, perdonate e dimostrate ciò che provate.

Perché amare e saperlo dimostrare è amare due volte. Perché se volete quella persona nella vostra vita, dovete riuscire a farla restare con voi.

“Se l’amore non si vede e non si sente, non esiste o non serve”

via La Mente Meravigliosa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy