Psicologia

Attenti alle pietre nelle mani delle persone sbagliate

Hanno capito che solo le pietre non hanno il potere di ferire, ma quando vengono usate da mani sbagliate, possono ferire i cuori più forti!

Quando parlo di cuori feriti, mi riferisco all’importanza di una parola malvagia, l’attenzione che dovremmo fare con una frase mal formulata che viene detta alla gente. Dobbiamo sempre metterci al posto dell’altro prima di dire qualcosa.

Una pietra nelle mani delle persone sbagliate, a cui non importa del loro vicino, è molto pericolosa.

Alcuni esseri umani amano sminuire gli altri, al punto che si comportano in presenza di persone che si mostrano superiori, maestri della ragione.

Di fronte a questa realtà vasta e triste, purtroppo ci troviamo di fronte a molte famiglie distrutte, alti tassi di divorzio, bambini e genitori che non sono rispettati.

Nel mentre ci sono innumerevoli motivi per cui ciò accade, uno di questi è la mancanza di rispetto.

Rispettare con dignità chi è con noi è un atto, purtroppo, di pochi.

Forse è perché è più facile criticare gli altri che lodare, autovalutare, correggere e cambiare la propria postura.

Dobbiamo pensare di più al potere delle pietre nelle mani delle persone sbagliate.

Alcuni probabilmente non hanno ancora capito, altri non capiranno mai. Alcuni si considerano idonei a correggere il prossimo, ma non accettano di essere corretti.

Un giorno la pietra troverà l’autore che ha avuto l’iniziativa di lanciarla a qualcuno o al mondo.

Spero che il giorno in cui questa pietra trovi il suo “proprietario”, quella persona sia disposta a riceverla e ad essere forte per superare il dolore.

Dobbiamo essere giudiziosi con chi parliamo, mentre parliamo, dove parliamo, per chi parliamo; un giorno qualcuno ci parlerà allo stesso modo, con lo stesso tono e chi lo sa nello stesso posto e con le stesse persone.

La vita è come un’eco e tutto ciò che facciamo qui risuonerà nell’eternità. Niente è inosservato agli occhi del Creatore. Il nostro ruolo qui nel mondo è amare, solo amare.

Quando comprendiamo il potere dell’amore, le parole sono dolci e le pietre si trasformano in macigni, usati per affiancare i nostri sentieri e tutto ciò che attraversa il nostro destino.

Sii la luce per andare, diffondi amore. E riceverai amore, rispetto e gratitudine. Dio esulta e la vita ringrazia!

via EmozioniFeed

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER