, ,

Autosabotaggio: come evitare di diventare il peggior nemico di te stesso

Abbiamo un progetto ma non riusciamo a portarlo a termine, come mai? È solo colpa degli altri o delle circostanze? O forse si tratta diautosabotaggio? Se non crediamo abbastanza in noi stessi rischiamo di autosabotarci e di diventare i nostri peggiori nemici. A volte è tutta questione di scarsa autostima.

È giusto fare autocritica, ma uno dei segreti del successo è riuscire a diventare i migliori amici di se stessi e saper proseguire verso la meta anche quando si incontrano degli ostacoli. Esistono alcuni segnali che indicano che ci stiamo auto sabotando, ma per fortuna nello stesso tempo non mancano le soluzioni.

Possiamo definire autosabotaggio tutto ciò che facciamo per distruggere i nostri piani a partire dal fatto che non crediamo abbastanza in noi stessi e che dunque ci sottovalutiamo.

Segnali di autosabotaggio

Ecco quali sono i maggiori segnali di un autosabotaggio in corso:

1) Indecisione.
2) Fuga dalle responsabilità.
3) Riposo inadeguato.
4) Dieta poco equilibrata e conseguente carenza di energie.
5) Senso di inadeguatezza rispetto agli altri.
6) Distrazioni continue.
7) Mancata accettazione delle emozioni.
8) Scarsa assunzione di responsabilità.
9) Procrastinare di continuo.
10) Autostima ai minimi livelli.

Alcune persone si ritrovano in una situazione di autosabotaggio perché non sanno ciò che vogliono veramente o perché non sono del tutto convinte dell’obiettivo prefissato.

loading...

Perché ci autosabotiamo?

Possiamo andare contro i nostri sessi piani per motivi diversi. La paura e la mancanza di autostima possono essere le motivazioni maggiori. Se vi considerate persone di scarso valore cercherete di dimostrarlo a voi stessi proprio con un nuovo fallimento. Ma perché dovreste tarparvi le ali da soli? Sapete benissimo che potreste diventare senza problemi delle persone vincenti che sanno raggiungere i propri obiettivi. Basta volerlo davvero e impegnarsi di conseguenza.

Come evitare l’autosabotaggio

Prima di tutto per evitare l’autosabotaggio fissate obiettivi chiari e smettete di sentirvi frustrati. Preoccuparsi troppo per un possibile fallimento non aiuta a risollevarsi. Iniziate ad essere disposti ad affrontare le paure e a cercare di fare le cose diversamente.

1) Sognate in grande e non abbiate paura di immaginare un futuro luminoso.
2) Visualizzate il vostro futuro e i vostri obiettivi come se li aveste già raggiunti.
3) Cercate aiuto quando ne avete bisogno.
4) Rafforzate la vostra autostima e iniziate a credere in voi stessi.
5) Smettete di confrontare la vostra vita con quella degli altri e di sentirvi inadeguati.

Cambiare il vostro modo di pensare e il vostro comportamento sarà la chiave del successo. Non rimandate: iniziate oggi il primo passo per realizzare i vostri sogni.

Marta Albè – GreenMe

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Metti le Mani in questa Posizione per Superare Tutti gli Ostacoli e Bilanciare le tue Energie.

Perché è Così Difficile Fissare Negli Occhi L’altra Persona Quando Parliamo?