Video

Come superare le sofferenze…

L’ottimismo di dà speranza, ti fa vedere il bicchiere sempre mezzo pieno e ti dà la carica per andare avanti fiducioso.

Molti credono che si nasca ottimisti o pessimisti e che queste tendenze siano immodificabili, ma non è così!

Il Prof. Martin E. P. Seligman, docente di Psicologia alla University of Pennsylvania, ha ampiamente dimostrato che si può imparare a pensare con ottimismo, si può imparare ad essere ottimisti.

L’ ottimismo infatti non è una qualità innata, ma un modo di essere. Imparare ad esserlo migliora radicalmente la qualità della propria vita.

Il professore ha scientificamente dimostrato come gli ottimisti si ammalino di meno, vivano più a lungo, riescano meglio a scuola e nel lavoro ed abbiano una vita sociale più ricca.

Per il docente: “Ottimisti non si nasce, ma lo si può diventare imparando a guardare alla vita in modo da trarre il massimo vantaggio dalle lezioni dell’esperienza, dalle proprie capacità e dalle opportunità dell’ambiente“.

Studi cognitivi hanno chiaramente dimostrato che il benessere è strettamente collegato al pensiero consapevole, che si sviluppa attraverso l’esercizio ad uno stile esplicativo esterno, benefico per l’umore.

Non dimenticare di iscriverti al nostro canale YouTube per restare aggiornato su psicologia, meditazione, mindset, crescita personale e video motivazionali.

LEGGI ANCHE: