Una chiamata d’anima è un grido di aiuto o assistenza che si verifica da una persona all’altra a livello animico. I livelli dell’anima possono essere descritti come la parte più alta del nostro essere e sono normalmente accessibili tramite preghiere, con richieste all’Universo, o qualsiasi altra forma spirituale.

Coloro che rispondono a tali chiamate tendono ad essere persone altamente sensibili, guaritori, individui che vogliono aiutare in qualche modo la società.

Quando rispondi ad una chiamata d’anima, specialmente per la prima volta, potresti sperimentare le seguenti emozioni.

Un senso di innamoramento verso qualcuno.
Puoi sentire l’impulso di trasmettere un messaggio, anche se non ha alcun senso.
Potresti ritenere di dover essere accanto alla persona per sostegno o aiuto.
Percepisci delle energie ed emozioni poco chiare.

Come comprendere qual è la differenza tra l’amore che puoi nutrire per una parsona o una vera chiamata d’anima?

La definizione di amore è sempre stata interpretata con mille differenti significati e sfaccettature.

L’amore ti fa sentire completo. Non si tratta del desiderio di salvare qualcuno per poi ottenere qualcosa in cambio.

Amore è vivere in armonia con te stesso e con il mondo che ti circonda. Amore è accettare l’altro, con la consapevolezza che fa parte di te, come tutto quello che vive. L’Amore vero, è una connessione a tutti i livelli.

La chiamata d’anima, d’altra parte, arriva normalmente con un senso di compassione, spesso travolgente, di aiutare.

Hai ricevuto una chiamata d’anima. Cosa puoi fare?

La tua prima chiamata d’anima può essere imbarazzante. Potresti non avere idea di come avvicinarti alla persona di cui hai sentito il richiamo, potresti sentirti stupido ad avvicinarla per dargli il messaggio che ti è arrivato.

Un consiglio è quello di dire: “Ho questa sensazione, devo dirti qualcosa. Deciderai e valuterai tu come comportarti e come utilizzare il mio messaggio”.

Non tutte le chiamate d’anima sono messaggi. Alcune potrebbero essere d’aiuto per la risoluzione di qualche problema. Generalmente, quando qualcuno viene chiamato è perché ha gli strumenti e le capacità per fornire una soluzione.

Trappole da evitare.

Una chiamata d’anima, fraintesa, può portare a conseguenze non intenzionali, ma a volte devastanti. Ad esempio, quando si sbaglia perchè si è ‘innamorati’.

Attenzione a questa trappola, perchè potresti entrare in una relazione o addirittura finire per sposarti, solo perchè credevi che ‘forze superiori’ avevano portato da te quella persona e naturalmente, con il tempo, comprenderai il tuo errore e i sentimenti associati alla ‘chiamata’ che credevi di aver ricevuto, scompariranno.

In conclusione:

Pondera bene le tue scelte, cerca conferme dai messaggi che ricevi e ricorda, L’Anima sussurra, l’Ego urla.

Fonte: http://gostica.com/soul-science/what-is-a-soul-call/

via Anahera