Curiosità Psicologia

Ecco perché avere molte scarpe può essere sintomo di un disturbo psicologico.

L’acquisto di un nuovo paio di scarpe determina l’aumento dell’autostima e migliore l’umore per questo le donne si buttano sullo shopping compulsivo in quanto rappresenta la mancanza di qualcos’altro. Le donne non potendo mangiare perennemente cioccolato, prediligono lo shopping sfrenato e l’acquisto di scarpe per migliorare l’umore.

L’acquisto di un nuovo paio di scarpe esprime il meccanismo di colmare un vuoto che abbiamo dentro, come una sorta di gradificazione interiore ed emotiva.

Le scarpe sono una maniera inconscia per migliorare l’immagine di sè. Infatti non a caso le donne scelgono una determinata scarpa quando vogliono attirare l’attenzione su se stesse. 

Ma attenzione che una semplice passione può anche diventare un ossesione.. Negli Stati Uniti è nato il termine “shoesaholic” per indicare una persona che possiede più di 60 paia di scarpe, in questo caso diventa un ossesione da tenere sotto controllo perchè potrebbe sfuggirvi di mano, nel 2011 è uscito anche il primo documentario che parla di questa “mania”.

Secondo una recente ricerca della University ok Kansas negli Stati Uniti le scarpe svelano delle caratterische della persona che le indossa. Dallo studio emerge che gli ansiosi tendono a portare della scarpe sempre perfettamente pulite e nuove, scarpe pratiche e funzionali sono associate a persone caratterialmente solari e piacevoli mentre gli anfibi sono caratterizzate da persone aggressive mentre i calmi preferisono le scarpe comode.

Nel corso della vita percorriamo circa tremila chilometri e le scarpe sono dunque di vitale importanza e molto utili durante la nostra esistenza, anche se per le donne rappresenta qualcosa di più: la possibilità di trasformarla e renderla unica.

via ItaliaFeed

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy