Crescita Personale Psicologia

Frasi per andare avanti quando la depressione colpisce

La depressione è un tema complicato. Molti ci convivono per anni senza mostrare il minimo sintomo. Altri invece sono più aperti rispetto all’argomento. Chiunque ne soffra, deve affrontarla ogni giorno come fosse una sfida.

Quando vi sentite deboli e la depressione stringe la propria morsa, riflettete su queste frasi. Non sono certo la soluzione al problema, ma vi aiuteranno a osservare la vostra situazione con speranza.

“Che meraviglia che è stata la mia vita, avrei voluto rendermene conto prima” -Colette-

La vita non deve essere perfetta. Gli alti e bassi sono la dimostrazione che stiamo andando avanti per la nostra strada. È molto facile che la depressione vi impedisca di vedere tutto ciò che di meraviglioso avete, ma ciò non significa che smetta di esistere.

Pensate alle persone che vi amano e, soprattutto, a coloro che voi amate. Concedetevi un po’ di tempo per essere deboli, poi, però, rialzatevi e continuate.

Un giorno vi renderete conto che tutte le ferite sono impronte nell’anima che vi conferiscono la forma che avete.

“La depressione è alimentata dalle ferite non curate” -Penelope Sweet-

Se non imparate a curare il passato

non riuscirete ad avere un futuro felice

I momenti in cui non potete far altro che rinchiudervi e piangere per curare un po’ il vostro cuore, vi permettono di analizzare quali sono i problemi da risolvere.

Si tratta di una fase del processo. La parte che viene dopo è mettersi in azione. Possono passare anni prima che vi decidiate, ma non c’è nessun altro che può farlo per voi. Cercate l’aiuto di cui avete bisogno e fatevi accompagnare lungo la strada.

“Ho commesso il peggior peccato che potessi commettere: non sono stato felice” -Jorge Luis Borges-

La vita è così effimera e breve che, quando osserviamo la nostra storia, ci rendiamo conto di essere nient’altro che un sospiro. Per questo motivo, è obbligatorio imparare a essere felici.

Non limitatevi solo a osservare i giorni che passano, cercate motivi per sorridere, anche se siete in un momento difficile o volete piangere e allontanarvi dal mondo.

Uscite, andate a prendere un po’ di sole, parlate con un amico, incontratevi con una persona speciale e sorridete. Non vorrete certo raggiungere l’anzianità e rendervi conto che vi siete persi tutto questo.

“La depressione è l’incapacità di costruire un futuro” -Rollo May-

Se rimanete legati al passato, non riuscirete a camminare verso il futuro. La vita vi sembrerà grigia e senza senso.

Il segreto non è dimenticare, bensì imparare a combattere il passato per poter costruire la vita che desiderate

Cosa vi trattiene? È davvero qualcosa di così forte da non permettervi di andare avanti oppure state dando potere a qualcosa d’insignificante?

Non incolpatevi, tutti siamo caduti a un certo punto, ma importa più il saper andare avanti nonostante le sconfitte.

“La depressione è una prigione nella quale si è sia il prigioniero sia il carceriere crudele” -Dorothy Rowe-

A differenza di altri problemi, nella depressione voi siete il vostro peggior nemico. Entrate in un circolo vizioso fatto di colpa, dolore, tristezza e solitudine.

Non permettete che accada! Voi siete i padroni della vostra vita e dovete prenderne la responsabilità e il controllo. Solo voi potete decidere quanto soffrire e quando smettere.

Scommettiamo che nessuno ha un’idea tanto negativa di voi come voi stessi. Trovate motivi per valorizzarvi e altri per minimizzare ciò che vi fa del male.

“Ogni giorno inizia con un atto di coraggio e di speranza: alzarsi dal letto” -Anonimo-

Vivere un giorno alla volta è uno degli obiettivi delle persone dipendenti. Sapete perché? Perché non potete fare piani per il resto della vostra vita se non avete deciso di lottare per oggi.

Non importa se non ne avete voglia, ogni giorno dovete alzarvi e preparavi, sistemare casa e assicurarvi di rispettare tutti i vostri obblighi.

Una buona strategia è quella di mantenervi occupati. Più tempo rimanete senza fare niente, più facile sarà per la depressione vincere la battaglia.

Cosa aspettate per lottare per voi stessi?

Solo chi ha vissuto la depressione sa quanto è complicato uscirne. Nessuno può giudicarvi se vi sentite deboli e senza voglia di andare avanti. Tuttavia, dovete fare qualcosa per andare avanti perché nessun altro può lottare per voi.

Nella vita bisogna affrontare una sfida alla volta e oggi è il momento di lottare contro la tristezza e sfoggiare un sorriso

Piangete, urlate o esprimetevi come preferite, ma poi andate avanti. C’è ancora molto da vedere e da fare domani.

via La Mente Meravigliosa

Stop alla Depressione Stop alla Depressione
Prevenire e vincere la depressione grazie a uno stile di vita equilibrato, a una corretta alimentazione e alle cure naturali
Roberto Pagnanelli

Compralo su il Giardino dei Libri

Come Uscire dalla Depressione Come Uscire dalla Depressione
I consigli pratici per vincerla senza psicofarmaci

Compralo su il Giardino dei Libri

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy