Curiosità

Gli 8 pensieri sbagliati che ti impediscono di avere una relazione stabile e duratura!

Viaggia e cambia partner quanto vuoi, ma sei tu il fondamento delle tue relazioni. Può sembrare duro, ma è la verità. Se sei stanco di chiederti perché è così difficile per te avere, o rimanere in una relazione, continua a leggere il nostro articolo.

Ecco 12 pensieri sbagliati che ti impediscono di avere una relazione stabile e duratura:

1. “La cavalleria è morta. I migliori sono tutti impegnati”

Di tanto in tanto, è divertente commiserarsi con singoli amici e incolpare il resto del mondo per la nostra sfortuna. Ma se incolpare tutti gli altri per i propri problemi è un’abitudine costante, questa può essere un’enorme bandiera rossa per i potenziali partner, indicando che si tende a giocare alla vittima ed evitare la responsabilità personale.

2. “Non voglio spaventarli!”

Ad alcune persone piace giocare duro, pensando di creare tensioni e aggiungere romanticismo. Per essere onesti, aspettare che chi ti piace faccia il primo passo funziona rare volte. Dimentica tutte le “regole” che hai sentito sul tempo di attesa prima di inviare un SMS. Abbi il coraggio di mostrare che vuoi qualcuno. È molto più sexy.

3.”Sono stato ferito/a in passato!”

 

Il nostro passato ci influenzerà sempre che ci piaccia o no. Nessuno, per cui valga la pena di uscire, si aspetta la perfezione da te. Ma non puoi nemmeno incolpare di tutte le tue mancanze le persone del passato. Hai la possibilità di prendere nuove e migliori decisioni ogni giorno. Non perdere la fiducia che là fuori ci sono persone mature e amorevoli che possono perdonare la tua stranezza e aiutarti a guarire.

4. “Non mi presti mai attenzione!”

Il lamento per la poca attenzione può essere accattivante di tanto in tanto, ma si guasta velocemente. Se hai difficoltà a prestare attenzione alle esigenze del tuo partner e, invece chiedi di essere sommerso da affetto, probabilmente non è la persona giusta per te. I migliori partner non hanno bisogno di fare i duro, ed è bello esprimere le vere emozioni. Ma non dipendere dal tuo partner al il 100%.

5. “Almeno a letto è fantastico!”

Il sesso è fantastico nessuno dice il contrario. Ma se il sesso è di solito la tua preoccupazione principale e l’unica cosa che ti interessa, le tue relazioni finiranno sempre per diventare sbilanciate e piuttosto superficiali.

La maggior parte delle persone può dire rapidamente che il sesso è tutto ciò che vuoi da loro. Le relazioni vere e durature includono l’intera persona, dentro e fuori dal materasso.

6. “Almeno sono ricchi!”

Aspettarsi che i soldi del tuo partner siano i tuoi soldi fin dall’inizio è un’enorme sciocchezza. Il miglior partner è un partner autosufficiente. Di solito le persone lo sentono quando entri in una relazione per ricavarne delle cose specifiche, e si rivela estremamente manipolativo. È molto più attraente avere la tua vita insieme e non dipendere dall’aiuto del tuo partner finanziariamente. Ogni dono finanziario diventa così molto più speciale.

7. “Non sono nessuno, se non sto con qualcuno!”

Migliaia di persone amano convincersi con questa idea. Smetti di tuffarti a capofitto in una relazione solo perchè odi rimanere da solo e stai morendo dalla voglia di dire a tutti che stai con qualcuno. Se non ti ami abbastanza da sapere che vale la pena passare del tempo da soli, non hai abbastanza amore per darlo a qualcun altro.

8. “Sono il partner perfetto”

Potresti essere stato in un sacco di relazioni prima, ma questo non ti rende un altro professionista. Molto probabilmente non otterrai un trofeo ogni volta che farai qualcosa di romantico. Se stai facendo qualcosa solo perché è quello che tutti dicono che un buon ragazzo / ragazza dovrebbe fare, in realtà non ha valore.

Questi sono 8 pensieri più comuni che impediscono ad una relazione di iniziare, o molto peggio, di continuare. Prova ad evitare questi pensieri negativi e inizia a lavorare su te stesso. Solo amando te stesso, potrai amare gli altri.

via TopFeed

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER