Karma

IL CAMBIAMENTO E’ IN ATTO… I NOSTRI CHAKRA SONO IN GRANDE ESPANSIONE

Facciamo ancora una riflessione su quello che sta accadendo e su cosa ci sta accadendo con l’innalzamento della frequenza del Sole in atto in questo momento. Se il Sole alza la sua frequenza è logico e scontato che sia la terra che noi esseri umani alziamo la nostra e tutto questo porta a processi e cambiamenti nuovi e diversi ed in questo caso è impossibile usare il libero arbitrio per contrastare e fermare un qualcosa di troppo grande  nel suo insieme ed alla fine le scelte sono assai ridotte.

Se non lo accettiamo ed opponiamo resistenza avremo solo un risultato però, sarà quello di farci soffrire ancora di più ed inoltre una resistenza genera ed aumenta il calore e questo calore che andremo a produrre nel nostro corpo energetico e fisico ci creerà infiammazione e molti disagi e problemi.
In alternativa anche se non facciamo niente ci abbandoniamo al tutto accettandolo in modo sereno e positivo e lasciamo entrare e fluire questa energia sempre più potente,  lasciamo che compia il suo lavoro mentre le cose accadono, senza giudizio e senza identificarsi in possibili sensazioni che stiamo vivendo o vivremo nei nostri corpi. E’ una vera e propria trasformazione del nostro corpo e delle nostre cellule che ripulendosi diventano più leggere e meno dense, visto da un punto di vista energetico meccanico potremmo dire che gli elettroni delle cellule nel nostro corpo girano più velocemente.

Se avete ansia o vi sembra di essere depressi, non è vero e non credete alle voci allarmistiche, non è depressione è TRASFORMAZIONE e già sostituire una parola ci cambia completamente quello che viviamo di fronte a certe sensazioni.

Ma cosa sta succedendo al nostro campo energetico?
I nostri chakra che sono la struttura più esterna del nostro sistema e sono anche quelli che aspirano energia per portarla all’interno e allo stesso per espellere quella sporca dall’interno del corpo verso l’esterno,in questo momento devo fare un enorme carico di lavoro e si stanno espandendo a tutti in modo notevole. Il disagio che viviamo è dovuto principalmente a questa espansione e proprio per questo fattore, meno resistenza opponiamo meno soffriamo, immaginate di dovere aprire la mano che tenete contratta, rischiate di fare un sacco di fatica, farvi del male e magari non farcela. Se la mano la tenete bella rilassata, morbida allora la potete allargare al massimo della sua estensione e se era stata sempre contratta potrà dare si delle sensazioni alle quali non eravamo abituati, ma non dolorose. Quindi si torna sempre lì, cercate di agevolare il processo di cambiamento e un modo per farlo è quello di lavorare sui propri chakra e in modo particolare sulla parte in uscita di essi,visto che questa nuova frequenza andrà a sciogliere tante vecchie emozioni oramai inutili, blocchi antichi ed energie trattenute dentro di noi da sempre.

Ma tutto ciò che viene sciolto in qualche modo lo riviviamo, se sciogliamo paura può darsi che in qualche modo proviamo paura è un modo di rivivere certe esperienze ed apprendere il loro insegnamento prima di lasciarle per sempre, e tutto quello che viene sciolto deve uscire dal nostro campo energetico, per ritornare energia libera all’Universo, il quale provvederà poi a trasformarla in ciò che decide lui.

Quindi agevolare tutto questo, tenendo puliti i nostri chakra nella parte in uscita ci evita di creare ingorghi ed intasamenti che altrimenti andrebbero a creare pressione e disagi e ci identificano con cose non vere. Oramai lo sapete come fare, ma domani voglio ripetervelo nuovamente, in questo momento è troppo importante per correre il rischio di non ricordarlo ed inoltre vi insegno dopo avere pulito tutti i chakra come fare circolare l’energia in modo che la vostra pesantezza ed oppressione si trasformino in senso di leggerezza e di libertà.
Fulvio Vermigli

Fonte: http://metodosol.it/

via VisioneAlchemica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy