Curiosità

Il “ti amo” più sincero è quello detto con gli atteggiamenti

Le parole ci dicono che siamo amati.
Ah, ma sono le attitudini ci dimostrano quanto siamo amati.

Mia madre è l’amore più puro avuto fino ad oggi, perché la reciprocità è costante, ogni giorno, minuto per minuto.

A volte perfino figlio mi odia a causa delle regole e dei miei divieti.

Non me lo ha mai detto mia madre, ma l’ho sentito in ogni singolo momento passato insieme.

I piatti che mi ha preparato, le canzoni che voleva le suonassi al pianoforte, la sua presenza alle mie audizioni, il giorno della laurea, i film guardati insieme … tutte dichiarazioni d’amore mute, ma bellissime.

Mio padre è sempre stato più serio, riluttante alle coccole, agli abbracci…
Inoltre non mi ha mai detto “Ti amo”, ma oggi so che era amore quando insisteva affinché scrivessi in riviste e giornali, quando mi telefonava dopo un mia sconfitta.

Era amore quello sguardo di autorità e la forza di quelle mani sopra la mia fronte nelle mattine febbrili della mia infanzia.

Ho amici che incontro raramente, ma che mi mandano sempre messaggi virtuali, chiedendomi come sto, commentando gli eventi, congratulandosi con me per un successo, facendomi gli auguri per il mio compleanno, per la festa del papà, Natale e Capodanno.

Io e il mio amico d’infanzia, anche se ci vediamo di rado, ci chiamiamo sempre il giorno dell’anniversario del nostro incontro.
Questo è il modo in cui la nostra connessione non muore.

Amo i cani fin da bambino ed ho iniziato a nutrire un’ autentica passione per i gatti un paio d’anni, da quando è arrivato un gattino soffice nel mio cortile.

Mi ha immediatamente conquistato e mi ha insegnato ad amare senza dominare.

Il nostro amico pelosetto non dice una parola, ma “grida” che ci ama vivendo con noi, quando ci aspetta, quando si accoccola vicino, quando ci guarda con quegli occhi profondi e carichi di affetto, amandoci come e dove siamo, con verità e tenerezza.

L’amore è volontà, impegno, lealtà e sincerità.

Non basta dire e scrivere “Ti amo” affinché l’altra persona si senta amata.

Ciò che dimostra l’amore sono gli atteggiamenti, i comportamenti, le dimostrazioni di affetto che implicano la cura reciproca.

Perché il più sincero “Ti amo” viene detto con gli atteggiamenti.
Semplicemente così.

L’articolo Il “ti amo” più sincero è quello detto con gli atteggiamenti proviene da Giorno dopo Giorno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy