Niente è più importante e vitale per la nostra felicità dell’amore. Quindi con qualunque cosa tu ti connetta in questa vita, deve essere per amore. Deve essere più grande di ogni disgusto, ogni inciampo e causare lacrime di felicità, sorrisi di soddisfazione. Questo è il carburante di una vita ben vissuta. Se non c’è affetto, se il dolore è più grande della gioia dell’essere, allora stai usando la colla sbagliata per adattarla ai pezzi del tuo destino.

 

La vita è troppo breve per essere sprecata con ciò che non ci riguarda. Gli anni passano troppo velocemente per consegnarli a scelte non amate, i giorni sono troppo corti per rinunciare a momenti di cura, risate e pace. I momenti persi, non tornano mai più.

Non importa chi sia la persona con cui stai, a patto che muova i piedi da terra con addosso la felicità.

Capisci che se è in grado di aggiungere pillole di gioia nella tua giornata, se quando pensi a lei/lui il tuo cuore è pieno di soddisfazioni e la tua faccia ride, niente è più importante.

Non perderlo/a, attaccatici. Così fanno i tuoi amici. Prenditi cura dell’amore che hanno per te. Solo quelli veri saranno davvero al tuo fianco quando ne avrai bisogno. A loro dobbiamo la nostra attenzione e affetto, perché il nostro tempo è troppo scarso per essere speso per coloro che non ci causano buoni sentimenti. È come passare la vita a bussare a un muro credendo che sia una porta.

Abbiamo fatto tanti sforzi per fare un buon selfie, ma quando si tratta di chiamare nostra nonna che ci ama così tanto, siamo troppo occupati. Quando è il momento di ascoltare nostro figlio che racconta una storia accaduta a scuola, siamo molto stanchi. Quindi riassegniamo la nostra energia alle persone e alle cose che ci portano infelicità. E ci siamo abituati.

Tuttavia, nel corso del tempo non ci sono seconde possibilità. Domani il tramonto può essere offuscato dalle nuvole. Di tanto in tanto, le persone che ci amano potrebbero non essere più con noi. Quando pensi all’amore, ricorda che tutto è temporaneo e lasciarsi tentare dall’amore è uno spreco di vita.

La capacità di vivere l’amore, amare e essere amati, è il più grande dono che Dio ci ha dato. Quindi chiama chi ti manca. Anche se è un amico di cui non hai notizie da anni. Niente è più importante dell’esserci per chi ci fa del bene. Consenti a te stesso senza sensi di colpa quando sei conivolto dall’amore. Gioca di più con il tuo cane, con i tuoi nipoti. Abbi più tempo per chi ti piace e vivi con loro momenti che rimarranno per sempre nei tuoi bei ricordi. In effetti, vivi per raccogliere bei ricordi. È così che costruiamo una bellissima storia di vita.

Per questo, per attenersi a tutto ciò che ti si addice serve la colla dell’amore. Solo un po’, ma lascia che sia amore.

Quindi, cerca un lavoro che ti piace, circondati di persone che sono per te di importanza positiva. Cerca quelli che ti mancano. Scegli un tempo libero che ti regali buoni momenti di piacere. Vai a visitare i posti che desideri. Vestiti con un costume che ami, cucina un delizioso piatto, togliti le scarpe e ascolta la tua musica preferita.

E ogni volta che senti il ticchettio dell’orologio ricorda: il tempo è il maestro dell’esistenza e così vitale come lui è solo l’amore.

E quando ci incontriamo, siamo felici, perché questo è l’esatto e unico momento del tempo in cui ci sentiamo veramente vivi: quando amiamo.

via EmozioniFeed