La risata ha benefici che molti non immaginano neppure. Tra questi, ricordiamo che è un potente calmante psicologico senza effetti collaterali. È stato dimostrato che la risata e il senso dell’umorismo contribuiscono a preservare la buona salute emotiva.

Quando scoppiamo a ridere, i neurotrasmettitori (come la serotonina) e altri oppiacei endogeni (come le endorfine) vengono secreti nel cervello e producono una sensazione di benessere e di pace emotiva molto forte.

Di fatto, questo stesso strumento psicologico viene usato in terapia come tecnica per favorire l’equilibrio emotivo e migliorare le condizioni psicologiche in generale. È chiaro, dunque, che il senso dell’umorismo e la risata sono le nostre migliori arme per crescere dal punto di vista emotivo.

ragazza-farfalle

Con la risata si affrontano meglio i problemi

Grazie alle risate, i problemi vengono percepiti in modo più positivo. Senza cadere nel riduzionismo che caratterizza la psicologia positiva, c’è da dire che il buon umore ci aiuta ad aprire le finestre della nostra interiorità, a scalare montagne e a percorrere labirinti per trovare le soluzioni agli ostacoli che incontriamo lungo il nostro cammino.

Secondo la filosofia zen, il solletico delle risate fa nascere in noi energiecurative molto potenti che ci aiutano a migliorare il nostro stato di salute. Le ricerche neuroscientifiche lo dimostrano, infatti, come vi abbiamo detto, rivelano che a livello cerebrale c’è un’esplosione di benessere.