Curiosità

La vita non ti toglie nulla, fa solo spazio a ciò che realmente ti appartiene…

Non incolpare la vita e, soprattutto, non ottenere giustificazione per non agire. La serietà è l’atteggiamento di affrontare le cose come sono!

Oggi dobbiamo parlare seriamente!

E non pensare che la serietà sia una brutta cosa, un cattivo umore o una faccia chiusa. La serietà sta dando la dovuta importanza a un argomento. Sta avendo il coraggio di affrontare qualcosa e risolverlo. Non è un peccato, non giocare la responsabilità per gli altri, non dare la colpa alla vita e, soprattutto, non usare scuse per non agire. La serietà è l’atteggiamento di affrontare le cose come sono!

Prendi la vita seriamente? O reciti quel dramma ogni giorno, facendo finta di non vedere cosa c’è di fronte a te?

Perché se sei così, è tempo di crescere!

Quindi ti chiedo ora: qual è il tuo dramma? Il tuo dramma è quella vecchia storia che non ti stanchi mai di ripetere, è quel ricordo che ti fa ancora male, è quel dolore che non hai ancora risolto in te stesso. Facile no? L’hai letto qui e il tuo dramma è uscito in tempo. So che questa situazione può essere difficile. So che fa male. So che se potessi scegliere non lo vorresti. Ma devo dirti: l’hai scelto tu! Perché hai una cattiva idea di quali siano le scelte. Per voi scegliere è di fermarsi a pensare e dire: “Voglio questo o non voglio”. No! Scegliamo non solo con pensieri, scegliamo con atteggiamenti, quando agiamo o quando smettiamo di recitare. Scegliamo con l’energia che indossiamo, con la convinzione che abbiamo, con le paure che nutriamo, quando diciamo, o quando stiamo zitti. Tutto è scelta. Ogni momento che scegli. Non solo con una parte di te, scegli con tutto il corpo!

“Ah, ma voglio una vita migliore!” Fantastico, nel tuo modo di pensare hai già scelto. Ma per quanto riguarda i tuoi atteggiamenti? Nella tua opinione?

Credi di poter avere una vita migliore? Cerchi di farlo accadere? Ti prendi cura di te stesso? Ti ami?

Se non scegli tutto il corpo, lo vuoi solo. Volere qualcosa non ha valore. Più persone hanno fiducia di chiunque altro. Quindi tutta questa vita che hai lì è una scelta. Cosciente o incosciente, ma lo è. Non ti biasimo, ti condanno o ti congratulo con te. Sto solo cercando di renderti consapevole. In modo che ti svegli dalle tue sofferenze. Perché tutto il tuo dolore deriva da ciò che volevi vivere e non vivere, o da ciò che visse e la vita prese.

Ma è ora di finire questo dramma. La vita non ti ha mai dato niente sta solo facendo posto a te. Tutto ciò che è tuo, che si combina con il tuo spirito, a modo tuo, che ti renderà davvero felice è già in qualche modo pronto nel mondo energetico, aspettando solo che tu entri in sintonia per entrare nella tua vita.

Solo tu perdi tempo, perdi tempo in cose inutili, soffrendo per sciocchezze, mettendo te stesso nel peggio, non riuscendo a credere in te e vivere una vita senza passione. E cosa fa la vita? Prendi tutta quella spazzatura fuori dai piedi. Proverà a ripulirlo, a portarti a ciò che è tuo.

Tuttavia, invece di seguire il flusso della vita ti martini per ciò che non hai vissuto, piangi per ciò che già hai, soffri per quello che non è mai successo.

Ora sto per dirti: Stop!

La vita non commette errori, nessuno vive ciò di cui non ha bisogno. Se ci hai provato, hai fatto tutto, hai dato il tuo meglio e non ha funzionato, è perché la vita ti ha dato un messaggio gigantesco che non è tuo. Sei stato affascinato dal mondo, hai inventato un bisogno e hai pensato di averne bisogno. Lie. Il tuo dramma. È uno script che hai costruito. Tanto non ha bisogno che sia ora vivendo senza.

Basta! Adesso prendine il potere. Diminuisci l’importanza di ciò che non potresti fare. Dì ora: “Oh, lo sai che non era nemmeno tutto ciò! “O dire:” Quello non era niente, io sono più grande di tutto questo “.

Più diminuisci la dimensione delle cose, più diventi grande e meno ne soffri. Cominci a capire che niente è così grande, che per niente vale davvero la pena di soffrire, e succede di vivere più leggero e più felice.

La vita vuole offrirti ciò che è meglio per te, ciò che devi veramente avere.

Ma mentre stai occupando lo spazio con cose inutili e irraggiungibili che ti fanno soffrire o che vogliono rivivere il passato, vivrai una vita che non è la tua. E nessuno è felice quando la leggenda stessa cessa di vivere.

Tutta questa sofferenza è stata davvero la vita che cercava di cancellare lo spazio, portarti nel presente, cercando di farti capire che sei più grande e più importante di tutto questo. Le cose accadono, tu no! Collabora, medita un po ‘e fai questo servizio per lei. Abbandona certe illusioni, ferma quei drammi e smetti di valutare le cose per valorizzarti di più.

Tutti vogliono la felicità, ma per averla davvero, dobbiamo fare spazio nella nostra vita per poterla far entrare!

via EmozioniFeed

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER