Crescita Personale

L’autostima è il carburante della tua vita (anche se non lo sai)

Mira alla luna, anche se la manchi atterrerai tra le stelle.

[Anonimo]

Diciamocelo: avere bassa autostima non è il massimo della vita.

Magari sono anni che provi a migliorare la valutazione di te stesso, che provi a essere più sicuro di te e a credere di più nelle tue capacità.

O forse stai pensando che la tua autostima è quasi perfetta e che non hai bisogno di lavorarci sopra.

Sbagliato!

Per esperienza personale posso garantirti che avere una stima di se stessi ben calibrata è molto difficile e che siamo insicuri senza rendercene veramente conto.

Voglio raccontarti una cosa che mi è successa.

Un po’ di tempo fa chiesi a un paio di miei amici se volessero fare una domenica di trekking in montagna.

Il primo amico accetto immediatamente, ma la mia amica rifiutò.

Sai perché?

Perché mi disse che era lenta e che aveva paura che l’avremmo derisa e che la valutazione (giudizio) che avevamo di lei si sarebbe abbassato.

Senza saperlo si è persa una giornata fantastica a causa delle sue insicurezze.

Faccio presente che ovviamente le ho fatto notare che nessuno l’avrebbe giudicata e che sarebbe stata un’escursione davvero semplice, di quelle alla portata di bambini e delle persone anziane.

Ma non riuscii a convincerla in alcun modo.

Questo piccolo aneddoto ci serve per comprendere che spesso non siamo coscienti dei nostri problemi con l’autostima e di conseguenza non pensiamo sia necessario seguire percorso di miglioramento.

Ogni giorno perdiamo opportunità e occasioni di cui non abbiamo consapevolezza a causa della errata valutazione che abbiamo di noi stessi, delle nostre insicurezze o della scarsa fiducia che abbiamo nelle nostre capacità.

Avere una corretta valutazione di noi stessi è vitale per vivere veramente al massimo, ma come fare?

Come accrescere l’autostima veramente (9 lezioni)

  1. Aumenta drasticamente la consapevolezza di te stesso
  2. Tieni un diario della gratitudine
  3. Fai attività fisica regolarmente
  4. Ogni tanto prenditi un rischio ed esci dalla tua zona di comfort
  5. Pianifica la tua crescita personale come pianificheresti una vacanza
  6. Segui un corso di autostima gratuito
  7. Rivaluta consapevolmente il tuo passato (e risolvi le situazioni in sospeso)
  8. Accettati per quello che sei (senza rassegnarti)
  9. Scrivi un diario personale ogni giorno

Dobbiamo sempre ricordarci che l’autostima è una valutazione.

Ogni valutazione può essere cambiata in meglio o in peggio, tutti noi cambiamo idea ogni giorno su svariati aspetti della nostra vita.

Per questa ragione la nostra autostima è supportata per prima cosa dalla consapevolezza profonda di noi stessi.

Se desideri lavorare sulla tua consapevolezza fai un salto sul mio blog CrescitaIndividuale.com

Valerio

www.CrescitaIndividuale.com