Psicologia

Le persone ci amano per il modo in cui le trattiamo

Siamo amati per il modo in cui trattiamo le persone, non per come siamo. Ci amano per il modo in cui le facciamo sentire, per quello che siamo in grado di dare.

L’amore, quello vero, non dipende dagli occhi, dai bei vestiti.

É come una folata di vento che accarezza la pelle, qualcosa che entra dentro di noi.

Di solito veniamo attratti dall’esteriorita, dalle forme. É normale, capita sempre che il primo impatto riguardi la superficie e ciò che definiamo bellezza.

Spesso a questa prima immagine siamo abituati ad abbinarne subito un’altra, anch’essa evidente e riguarda l’idea di successo, ricchezza; quello che un po’ pomposamente viene chiamato stile di vita.

Sarà il tempo a dire ad ognuno se quello incontrato sarà amore, unione forte, capacità di scambio di sentimenti autentici.

L’idea di amore vero non ha nulla a che fare con macchine lussuose, ville vittoriane e forma fisica perfetta.

È un sentimento che entra dentro, e diventa stato d’animo, diventa fusione vera tra due persone.

Diventa intimità oltre le apparenze. Diventa reciprocità, desiderio di dare e condividere, di capire ciò di cui il nostro partner necessita.

È come un quadro che viene vissuto e sentito oltre quello che gli occhi vedono, al di là delle forme e dei colori.

È l’emozione che si prova in quegli istanti a stabilirne il valore e, soprattutto, l’unicità.

Il tempo porta con sé l’essenza della verità. Ha la capacità di cancellare le forme per esaltare i contenuti.

I capelli diverranno bianchi, la pelle meno tonica, e quello che sarà sempre acceso sarà un fuoco diverso.

Qualcosa che è stato condiviso ed arricchito negli anni, la certezza di aver vissuto l’uno per altra, e di continuare a farlo perché questa è diventata la dimensione più vera della coppia.

Uno sguardo pieno d’amore manterrà sempre la stessa intensità del primo giorno.

È la certezza migliore che si può avere pensando a quel magnifico sentimento che chiamiamo amore.

L’articolo Le persone ci amano per il modo in cui le trattiamo proviene da Giorno dopo Giorno.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy