Curiosità

Lettera d’amore per te che ti preoccupi sempre per tutti e mai per te stessa

Questa è per te.

Per te che hai il cuore pieno di amore.
Talmente tanto, che non c’è abbastanza spazio per conservarlo. Devi donarlo.

La nostra è una società quasi alla deriva, ci prendiamo gioco gli uni degli altri. Ci prendiamo gioco anche di noi stessi.

I sentimenti delicati vengono derisi spesso, amare sembra una debolezza che non è ammesso concedersi.

Hai provato anche tu ad indurire il tuo cuore, a vivere in superficie, a praticare l’indifferenza. Ma non ci sei riuscita. Probabilmente non ci riuscirai mai.

E allora non vergognarti. Non permettere a nessuno di prendersi gioco di te perché hai dei sentimenti, perché li manifesti. Perché continui ad amare.

Nonostante tutto quello che hai vissuto, sei rimasta dolce. Sei rimasta te stessa.
Questo è ciò che sei: semplicemente te stessa.
Questo è ciò che ti rende bella.

Ti preoccupi per il tuo prossimo, ami con forza, doni a pieni a mani. Sei speciale. Non permettere che il mondo ti derubi di quel che sei.

Sei qualcuno che darà anche a costo di rimanere senza.
Darai tutto ciò che hai finché non avrai più niente.

Sono in molti a considerare questo tuo modo di essere una debolezza, uno svantaggio. E ne hanno fatto una scusa perfetta per allontanarsi da te.

So che ti sei chiesta il perché. Vederli andar via è stato doloroso. Perché qualcuno al quale tenevi tanto ti trattava così?

Eppure hai cercato di giustificarli. Tu e la “mania”di continuare a vedere il buono in tutti.
Dici a te stessa che forse capiranno, forse cambieranno, anche se fondamentalmente, sai che non accadrà.

Hai dato loro tutto ciò che avevi, si sono presi tutto e se ne sono andati.

Se dovesse accadere di nuovo, ricorda che non sei un riflesso di coloro che non sono in grado di amarti.

Il modo in cui le persone ti trattano, non definisce chi sei.

Dillo a te stessa ogni giorno, ancora e ancora, finché questa idea non ti lascerà più.

Ricorda che sei oro mia cara e che a volte le persone preferiscono altro o non sono in grado di vedere ciò che brilla perché vivono con gli occhi chiusi. Peccato. Per loro.

So che ti senti in colpa quando sei costretta a dire di no. So che soffri quando non puoi aiutare le persone che ami. Ma devi capire che se non puoi aiutarli in questo momento, non è la fine del mondo.

Ricorda, non c’è nulla di male nel dire di no. Non devi prenderti cura di tutti costantemente.

Non c’è niente di male nel rifiutare un invito, una telefonata, qualsiasi cosa… se hai bisogno di star sola con te stessa. Se hai bisogno di riprendere fiato.

Non puoi sempre mettere a tacere i tuoi bisogni, le tue necessità, non puoi dimenticarti di te stessa.

 

So che spesso è più facile a dirsi che a farsi, ma per favore, prova!

Devi a te stessa lo stesso amore che doni agli altri.
E così della pazienza, della dolcezza. Devi a te stessa il rispetto e l’attenzione che riservi agli altri.

Amare te stessa ti permetterà di amare meglio anche gli altri, di distinguere meglio chi tiene a te da chi vuole semplicemente usarti.

Pensaci. Ed abbi cura di te.

Fonte: https://www.giornodopogiorno.org/2018/10/01/lettera-damore-per-te-che-ti-preoccupi-sempre-per-tutti-e-mai-per-te-stessa/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy