Curiosità

NEL TUO CORPO VI SONO LE RISPOSTE di Manuela Forte

Così come il magma incandescente inesorabilmente assorbe nel suo cuore di fuoco ogni superfice che incontra, così il potere del Cuore Magnetico assorbe inesorabilmente le memorie del Corpo di Dolore obbligandoti a sciogliere le tue àncore di sicurezza.

Come puoi osservare, le radici delle distorsioni comunicative sono profondamente registrate nella memoria delle cellule, spingendoti a guardare oltre lo specchio di superficie.

Significa che, dove ti sei raccontato bugie (funzionali) per giustificare la paura e la pigrizia, lì sei obbligata – ora – ad andare proprio per sciogliere ciò che è stato costruito da uno spazio di inconsapevolezza.

Significa che, dove hai giustificato le tue difese a causa delle troppe ferite ricevute da “là fuori”, ti trovi spinta a volgere – ancora ed ancora e sempre più in profondità – lo sguardo interiore.


L’Occhio della Coscienza è spietato con chi crede di manipolare dal Piccolo Io.

Non esistono più giustificazioni.

Non esistono più scuse per ignorare che qualcosa di prorompente sta chiamando dal profondo delle viscere (e del cuore).

Chi ancora non si rende disponibile a farsi attraversare dalla Vita, soffre, è confuso, smarrito, rallentato nei movimenti dalla Materia Densa che striscia per purificare ulteriormente chi ha scelto il Risveglio.

L’Ego Spirituale usa strategie intelligenti spingendoti (ancora) a cercare “perché”, a “lavorare su di te”, a “fare” usando sofisticate tecniche di respiro, meditazione, visualizzazione o altro. Ti distrai credendo che il “fare” sia ciò che ti porta nel flusso, con il flusso e oltre il flusso.

Non è così.

L’Occhio della Coscienza si rivela a sé/te stesso quando ti fermi e RESTI in quello che c’è.

RESTARE e OSSERVARE richiede coraggio, governo delle proprie emozioni senza censurarle, pazienza e saggezza.

E’ un arte.

E’ l’arte del Maestro che si fonde con i Flussi Cosmici, oltre i vincoli e le spinte del tempo cronologico.

Il Tempo non ha tempo.

É l’ego che ha fretta.

Il Cuore Sacro è paziente e saggio.

Aspetta solo che tu dica: fai tu, ora mi fido, mi fido per davvero!


Osserva la Natura.

La Vita si fa da sola, non ha bisogno che tu controlli e governi i suoi flussi.

E ogni volta che si fa in te e attraverso te, in ogni istante, la tua geografia interiore si trasforma.

Ecco, è proprio così.

Lasciati attraversare dai Flussi morbidi ed energici di ogni giorno.

Non ci sono obiettivi, nell’esperienza che vivi qui e ora.

Non ci sono programmi da fare (un albero programma, forse, in quale direzione vuole crescere?)

Quando veramente “mollerai” il controllo mentale, ti fonderai nel non-tempo, non-spazio, nel vuoto cosmico e multidimensionale della Coscienza-che-guida-attraverso-te, allora sì che la tua Canzone si sentirà forte e chiara.

Non capisci?

Ottimo.

Bisogna sentire.

Nel tuo corpo vi sono le risposte.

Così è.

Manuela Forte

Fonte : https://www.facebook.com/manuela.forte.77

via Cammina nel Sole

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy