Curiosità

Non aggrapparti ad un amore che fa più male di quello che vale

Non è sbagliato amare qualcuno con tutto il cuore, non lottare per quell’amore e insistere affinché le cose funzionino. Ciò che è sbagliato, non è che non ci sia reciprocità, sentirsi male se non si è ricambiati, e, soprattutto, rimanere lì per vedere se quella persona, ad un certo punto, decide di amarti quanto la ami.

È vero che chi non rischia, non vince, ma a volte scommettere tutto per una relazione complicata, sicuramente non ne vale la pena. Quella di dare tutto senza aspettarsi nulla in cambio, è una teoria un pò conformista, perché anche se combatti per quell’amore e senti e l’altra parte non contribuisce, finirai per farti seriamente del male.

“Se ami davvero qualcuno lascialo libero, se ti ama ritornerà da te. Se non ritorna, non è mai stato tuo.”

Forse ci fu un tempo in cui quella persona ti amava, ma qualcosa accadde lungo la strada, a un certo punto il filo che vi univa si spezzò, la magia svanì. E questo non lo rende una persona cattiva. Semplicemente l’amore era finito.

D’altra parte, ci sono persone che sicuramente non ne valgono la pena, tanto meno valgono il tuo amore e il tuo tempo, come quelli in cui uno dei due vive disilluso perché l’altra persona non soddisfa le sue aspettative, o coloro che vivono più nel passato che nel presente pieno di risentimenti per questioni irrisolte. Ci sono anche persone così insicure che hanno bisogno di affermazione costante per mostrare loro che le amano e iniziano a cercare di manipolarti per sentirsi al sicuro.

E ci sono persone frustrate che, sentendosi insoddisfatte della loro vita, cercano di controllare la felicità del loro partner fino al punto di perdere la loro libertà. E senza dimenticare di menzionare le persone infedeli, quelle che non sanno apprezzare l’amore e la fiducia anche se le amano davvero.

Amare ci riempie di forza e coraggio per combattere, ma è deludente rendersi conto che non c’è reciprocità, che quella persona non è disposta a provare veramente, che non cambierà i loro atteggiamenti e non adempirà ciò che promette. Quindi, inevitabilmente, sorge questa domanda che temiamo tanto, ma è necessario perché proviene dal profondo della nostra anima e richiede una risposta: vale la pena continuare? Davvero, vale la pena insistere?

È una risposta che hanno certamente a guardare dentro di te, e si deve prima imparare a rispettarti, nutrire, e soprattutto l’amore, perché altrimenti, nessun altro lo farà. Se riesci a vedere tutto il bene in te e decidere di riconquistare e combattere prima di tutto per te stesso, indubbiamente, troverai una via d’uscita che ti porterà alla risposta corretta.

Se quella persona merita il tentativo, sarai pronto a chiedere ciò che vuoi da quella relazione, facendo sì che quella persona veda che meriti di essere amata e apprezzata. E se quella persona ti ama davvero, sarà indubbiamente disposto a darti quello che meriti.

Nessuno merita l’amore per le briciole, tanto meno per chi non ti apprezza. Sfortunatamente devi passare attraverso questo per rendersene conto, ma non è invano, è una lezione di vita e un’opportunità per rafforzare l’amore verso te stesso. È tempo di lasciarti alle spalle tutte le lacrime che hai versato e anche se nessuno dice che la strada sarà facile, che non ci saranno più pietre da inciampare ancora una volta, non dimenticare mai che ti meriti la felicità.

Non sprecare il tuo tempo e la tua vita insistendo su una relazione che non ti fa crescere, che non ti rende una persona più completa e più consapevole. Non permettere a nessuno di cancellare il sorriso sul tuo viso, perché ora è il momento di vivere la vita, secondo dopo secondo, senza fermarsi a pensare a cosa succederà dopo.

Non dimenticare mai che più del dolore, ti meriti la felicità e che l’unico modo per amare sano, è dalla libertà.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER