Curiosità

Non ho bisogno di te, ma voglio stare con te

Non ho bisogno di te, ma voglio stare con te è una frase che rispecchia una persona sicura di quello che prova per il proprio partner, ma che non dipende da lui perché consapevole di chi è e dove vuole arrivare.

Quando siamo consapevoli di amare il nostro partner, ma al contempo di non averne bisogno per essere felici, pratichiamo un amore sano e maturo. Un amore nel quale non comanda la dipendenza verso l’altro, perché quest’ultimo non è lì per colmare vuoti e necessità.

Non ho bisogno di te, ma voglio stare con te: rispetto la tua libertà

Nell’amore maturo viene rispettata la libertà del partner, anzi, viene messa al primo postoperché ciò che premia non è incatenare, ma lasciar volare lasciando che sia l’altro a sceglierci. Secondo questa visione dell’amore, ognuno di noi è in possesso di una serie di libertà:

  • Libertà di scelta. Ogni persona gode della capacità e del diritto di scegliere il proprio cammino, per quanto forte possa essere la sua relazione con qualcuno.
  • Libertà di provare. Al di là della profonda connessione col proprio partner, ognuno ha le proprie emozioni che vanno rispettate, dato che tutti viviamo le esperienze in modo diverso costruendoci la nostra personale visione della realtà.
  • Libertà di espressione. Ognuno esprime quello che prova e pensa in un modo specifico, a seconda di quanto sia influenzato dalle sue convinzioni, dalla sua cultura e dalle esperienze fatte.

Stando così le cose, quando intratteniamo una relazione con un’altra persona, che sia di coppia, di amicizia o familiare, dobbiamo tener conto di quanto sia importante la sua libertà, rispettandone le decisioni.

L’amore e la libertà non vanno di pari passo. Di fatto, quest’ultima viene meno quando esigiamo che il nostro partner diventi esattamente come noi lo vogliamo.

So dove sto andando, ma voglio stare con te

In una relazione, sapere di poter contare su opinioni e obiettivi ben definiti ci consente di non dipendere dall’altra persona perché:

  • Ci valorizziamo. Conosciamo noi stessi e capiamo di valere tanto quanto gli altri, senza aver bisogno di ricevere approvazione.
  • Sappiamo di poter proseguire con i nostri piani. Una relazione sana non impedisce a ogni elemento della coppia di avere i propri obiettivi individuali e i propri traguardi.
  • Capiamo di non poter stare sempre insieme. Quando il partner non può starci accanto in un determinato momento perché deve seguire i suoi obiettivi, lo capiamo e lo sosteniamo.

In questo modo, dimostrandoci consapevoli di quello che vogliamo e di dove stiamo andando, riusciremo a comprendere che l’affetto verso una persona non vuol dire che le nostre scelte dipendano da quello che vuole lei. Perché, seppur incastrati in un cammino comune, ognuno ha un proprio sentiero personale nel quale è indipendente nel prendere le decisioni.

 

Posso vivere senza di te, ma voglio stare con te

Posso vivere senza di te, ma voglio stare con te è un’altra frase che riflette i sentimenti che proviamo verso un’altra persona. Una persona che rispettiamo e, soprattutto, che desideriamo sia libera di realizzare i propri sogni. Perché per quanto ci piaccia starle accanto, capiamo ciò che vuole e che a volte deve allontanarsi.

L’amore maturo implica la consapevolezza di non aver bisogno di un’altra persona per vivere, pur sapendo che vogliamo stare con lei. Questo non vuol dire che a volte non si possa soffrire, anzi, ma che a prescindere dal dolore non metteremo in atto alcuna strategia manipolativa nei suoi confronti  perché sappiamo che anche il nostro partner ha la sua vita, i suoi desideri e le sue scelte da fare.

Il mondo non finisce se chi amiamo si allontana. Avremo sempre qualcosa su cui lavorare, ambiti da approfondire, luoghi da conoscere.

La felicità non dipende dall’esterno, ma dalla nostra interiorità perché questa deve essere un atteggiamento di vita, una scelta. Per questo motivo la strategia migliore è stare bene con noi stessi. Così facendo, staremo bene anche con gli altri perché non costruiremo con loro vincoli di necessità. Staremo con loro perché lo vogliamo. Non colmeranno i nostri vuoti e i nostri bisogni, semplicemente ci accompagneranno nel nostro cammino.

via La Mente Meravigliosa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER