Curiosità

NON SI PUO’ FERMARE CIO’ CHE STA ARRIVANDO

La fissazione di idee e concetti, ma soprattutto del proprio modo di essere conduce alla pazzia. La vita infatti è mutazione e tutto ciò che resta fisso è destinato a morire. Ecco che abbiamo risolto il mistero della morte, in quanto non c’è nessun mistero da risolvere. La morte è l’ultimo modo con cui la vita ci invita a cambiare, un semplice strumento genetico di evoluzione. Noi siamo immersi in questo mare di informazioni che costantemente evolvono, possiamo farne parte e subirlo oppure esserne protagonisti, vincere l’illusione del controllo e controllare il nostro esserci, farci rapire come scelta, lasciare che la vita si manifesti attraverso di noi. Questo permette al nostro scopo di palesarsi davanti ai nostri occhi come semplice conseguenza di questa scelta.

Perciò è tanto importante distinguerci per fare parte del Tutto, perchè l’individuazione della nostra essenza ci permette di sentirci davvero parte di qualcosa e non solo prigionieri di un sistema.

Per chi ha gli occhi aperti è quindi una questione di scelta, mentre per molti altri non c’è speranza. Chi dorme non sa di dormire. Ma chi ha gli occhi aperti ha il compito di seguire il suo scopo e nutrire il cambiamento. Inutile soffermarsi a svegliare chi dorme, perchè quando si svegliasse se la prenderà con te. In fondo facciamo parte di un disegno che non possiamo nemmeno immaginare…solo intuire con un vago senso di terribile meraviglia. Perfino noi siamo solo strumenti, mezzi per il cambiamento. Alcuni individui vengono al mondo per continuare ciò che è stato fatto prima, altri per ampliare gli orizzonti…altri per spaccare in due il mondo e prepararne uno nuovo.

L’inizio è sempre qualcosa di entusiasmante agli occhi di chi vive nel futuro e ha la morte come compagna costante, mentre diventa pericoloso per chi ha fatto della fissazione l’unica certezza. Ma questo è tempo di grandi cambiamenti e mutazioni, tanto che nulla è più certo e perfino nei pochi anni di una sola vita sono innumerevoli le onde che si alzano. Meglio quindi stare in questo flusso e cavalcarlo…non si può fermare una marea con una scopa.

Luca Carli


⚜️Scopri il tuo profilo Numerologico-> goo.gl/Rmgdiu

☯️Info sui trattamenti-> goo.gl/QbeznA

🗝️ Il mio libro 1001 messaggi dall’Universo->goo.gl/s5c2Lu

Web Hosting

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER