Video

Perché ci sentiamo infelici

“Ci sentiamo infelici perché il nostro essere è incredibilmente vasto e noi lo obblighiamo a restare confinato in quel piccolo tunnel. Il Buddha diceva e lo ripeté continuamente per quarant’anni, che si diventa qualsiasi cosa si pensa. Il pensiero determina tutto ciò che sei. Se sei finito dipende dal tuo punto di vista: abbandona questa opinione e diventa infinito. Più sei rigido, più sei morto. Questa è una cosa che devi ricordare: nessuna delle attività che svolgi ti delimita e ti circoscrive. L’uomo matura nel momento in cui comincia ad amare piuttosto che ad avere bisogno. Comincia a traboccare a condividere, comincia a donare. “

– Osho Rajneesh –

Non dimenticare di iscriverti al canale per restare aggiornato su psicologia, meditazione, mindset, crescita personale e video motivazionali.

© 2019 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

LEGGI ANCHE: