Hai mai voluto qualcosa molto intensamente, senza mai riuscire ad ottenerla? Succede a molte persone. Spesso, indipendentemente da quanto lavoriamo o ci sforziamo, non riusciamo ad ottenere ciò che desideriamo.

Tutto ciò può essere molto frustrante, specialmente quando ti senti dire continuamente, che stabilire degli obiettivi è tutto quello di cui hai bisogno per realizzare i tuoi sogni. Quanti libri ti parlano di questo? Ti dicono di definire un obiettivo a lungo termine, poi di suddividerlo in obiettivi minori, fino a quando non sei in grado di stabilire esattamente ciò che devi fare ogni giorno. Una volta fatto questo, tutto quello che ti rimane da fare è completare ognuno dei compiti giornalieri, e sei sulla strada del successo. Facile no?

Sarebbe facile se tu avessi veramente fatto tutto quello che serve per realizzare i tuoi sogni. Ma definire gli obiettivi e provare a conseguirli non è abbastanza. Pianificare i passi da compiere non è abbastanza. Se fossero sufficienti le cose che abbiamo appena detto, senza dubbio avresti già ottenuto senza problemi ciò che desideri. E invece il risultato è sempre lo stesso: solo tanta frustrazione!

La buona notizia è che c’è un modo semplice per far diventare i tuoi sogni realtà. La maggior parte delle persone non ne tiene conto, e a causa di questo, non realizza i propri desideri. Il tassello mancante è la visualizzazione, che rappresenta uno strumento importantissimo e una risorsa a disposizione di ogni persona. Non c’è bisogno infatti di nessuna abilità particolare e i risultati sono stupefacenti. Ed è quello di cui hai bisogno per cominciare a vivere i tuoi sogni.

Cos’è la visualizzazione?

Mente conscia e inconscioLa visualizzazione è una tecnica che consiste nell’usare la tua mente conscia per imprimere nell’inconscio i tuoi desideri. La mente funziona su due livelli diversi, che però sono collegati tra loro: la mente conscia e l’inconscio. Ognuno di questi due livelli ha un suo preciso scopo e una sua precisa funzione. La visualizzazione aiuta ad allineare queste due parti della mente per ottenere il successo.

La mente conscia è la mente logica che usi tutti i giorni, e la puoi controllare in modo diretto. Puoi modellare i tuoi pensieri, il che influenza le tue emozioni, comportamenti ed eventuali risultati. È qui che la maggior parte delle persone focalizza l’attenzione nel momento in cui prova a realizzare i propri sogni. Si concentra solo sulla parte conscia della mente, andando incontro ad un inevitabile fallimento. Alla fine le persone arrivano a credere che certi obiettivi siano fuori dalla loro portata e vi rinunciano.

Focalizzare l’attenzione solo sulla mente conscia, è come fare una gara di corsa con una gamba sola. Non riuscirai ad ottenere molto, se non usi anche l’inconscio. È questo il motivo per cui definire semplicemente gli obiettivi non funziona. Perché è solo la metà dell’equazione.

La mente inconscia è come un magazzino dove risiedono le emozioni, le esperienze e convinzioni derivanti dal passato. Questa parte della mente è quella “emozionale”, e influenza il modo in cui ti comporti e i tuoi pensieri; e visto che, a loro volta, i pensieri influenzano le emozioni, le azioni e i risultati, il modo in cui la mente inconscia è “programmata”, è il punto dove tutto comincia.

La visualizzazione serve allora a sfruttare al meglio il potere dell’inconscio. Ti aiuta a usare tutte e due le gambe nella corsa verso il successo. E quando riesci a fare sì che entrambe le parti del cervello lavorino insieme, otterrai ciò che vuoi molto più facilmente e velocemente. Immagina, come sarebbe se tutto quello che visualizzi arrivasse a te senza sforzo; se invece di limitarti a sognare, manifestassi consapevolmente i tuoi desideri e li attraessi nella tua vita. Non incominceresti a sognare sempre più in grande?

Gli obiettivi che visualizzi, inoltre, non devono essere necessariamente materiali. Anche se molte persone cominciano con il visualizzare, per esempio, la macchina nuova o la casa dei sogni, la visualizzazione può essere utilizzata praticamente per tutto. Puoi cambiare le tue abitudini, il peso, le relazioni, le emozioni, per crescere spiritualmente, ecc.

Perché funziona

L’inconscio lavora a un livello non immediatamente evidente. Hai mai sentito la frase “tutto comincia nella mente”? La mente a cui si fa riferimento è l’inconscio. La mente inconscia raccoglie tutta una serie di informazioni derivante dalle esperienze quotidiane.Memorizza i messaggi che senti, le situazioni che sperimenti e le emozioni che provi. Sulla base, poi, di tutte queste informazioni, costruisce le fondamenta delle tue convinzioni più profonde.

Programmare l'inconscioQuindi, tutto ciò che è vero per l’inconscio si manifesta nella vita. Ricorda allora: programmare l’inconscio è il primo passo di tutta la catena di eventi che alla fine ti porterà al risultato. Per dare un’occhiata alle convinzioni dell’inconscio, è sufficiente che tu ti guardi intorno. Tutto quello che stai vivendo è il risultato diretto di come ti sei “programmato” nel corso degli anni.

Acquisendo il controllo di quello che succede a livello della mente inconscia, e riuscendo a riprogrammarla per conseguire ciò che desideri, puoi invece realizzare i tuoi sogni. E la visualizzazione è uno strumento molto potente per operare questa riprogrammazione. Permette di arrivare al “pannello di controllo” e di ridefinire il modo in cui ognuno di noi vive la propria vita.

L’inconscio, prima di tutto reagisce alle emozioni evocate dalle esperienze. La differenza fondamentale, comunque, tra la parte conscia e quella inconscia della mente, è che ognuna di esse reagisce alla realtà, sogna, e memorizza in modo completamente diverso. Il subconscio risponde, dal punto di vista emozionale, nello stesso identico modo, a un evento che si è verificato veramente o a qualcosa che ti sei solo immaginato.Perciò, più pensi a un determinato evento o circostanza (evocando le emozioni associate a quell’evento) più stai programmando il tuo inconscio. Non importa se stai ricordando qualcosa di realmente vissuto, se lo stai sperimentando veramente o solo visualizzando. Per l’inconscio è la stessa cosa.

Quando usi la visualizzazione creativa per disegnare nella tua mente gli obiettivi che vuoi realizzare, in realtà stai utilizzando proprio questa proprietà della mente inconscia. Nel momento in cui visualizzi e senti le emozioni collegate alla realizzazione di un sogno, stai programmando il tuo subconscio. Ora che lo sai, puoi quindi controllare questa programmazione, per apportare i cambiamenti che vuoi nella tua vita.

Riprogrammare il subconscio ti aiuterà ad attirare tutte le risorse, persone ed eventi necessari per far diventare i tuoi sogni realtà. Il tuo inconscio è un alleato molto potente sulla strada del successo, così come la programmazione passata costituisce invece un ostacolo. Se hai un problema del quale non sei mai riuscito a venire a capo, il problema è dunque certamente l’inconscio, e il modo in cui è stato programmato.

Mantieni il giusto atteggiamento mentre visualizzi

Esercizi di visualizzazioneFra poco, vedremo alcuni esercizi di visualizzazione molto potenti che ti aiuteranno a manifestare i tuoi sogni. Ma prima è fondamentale capire l’importanza dell’atteggiamento mentale da mantenere, mentre pratichi gli esercizi sulla visualizzazione. Anche se il subconscio è la base delle esperienze della vita, la mente conscia è anch’essa importante, e ha un effetto molto potente su come percepisci queste esperienze. L’atteggiamento mentale può, di conseguenza, aiutare o al contrario annullare gli sforzi di una persona per riprogrammare l’inconscio.

Ricorda: c’è bisogno di entrambe la gambe per arrivare al traguardo! Se incominci a fare gli esercizi con un atteggiamento del tipo: “non funzionerà mai…” la mente conscia bloccherà tutto il processo. E alla fine sarai ancora più frustrato e arrabbiato di prima. Pensare positivo è importante, e lo è, a maggior ragione, nel momento in cui intraprendi questa avventura. Fai in modo che la mente conscia sia in linea con i tuoi obiettivi, rendendo quindi più efficaci gli esercizi che seguono. Accostati ad essi con un atteggiamento positivo e con gli occhi puntati verso il successo. Questo farà la differenza!

Esercizi di visualizzazione

Gli esercizi che seguono sono efficaci nel riprogrammare il subconscio per il successo. Se perciò li praticherai con costanza, vedrai i cambiamenti prendere forma nella tua vita. Userai sia la mente conscia che quella inconscia per manifestare i tuoi sogni. Il fattore chiave per utilizzare efficacemente la visualizzazione, è di stilare una lista degli obiettivi il più possibile chiara, prima di incominciare. I tuoi obiettivi possono essere concentrati solo su una certa area della vita (come le relazioni, la salute, o l’abbondanza), o possono coprirne più di una. Alcune persone trovano più utile focalizzare l’attenzione su un’area alla volta, altre invece amano un approccio di più larga portata.

Comunque, non importa, decidi come vuoi, ma è necessario scrivere gli obiettivi in modo dettagliato, per prima cosa. Più specifico sei, meglio è. Per esempio: invece che scrivere semplicemente che vuoi una macchina nuova, scrivi anche il tipo di macchina che vuoi, con la marca, il modello, il colore ecc. cerca di essere preciso. Ancora… scegli, per esempio, il tipo di relazione che ti piacerebbe instaurare, le caratteristiche principali che dovrebbe avere la tua anima gemella, sia dal punto di vista fisico che caratteriale. Non dire un generico: “vorrei essere ricco”, bensì “vorrei ottenere un determinato ammontare di euro entro un certo tempo”. Scrivi esattamente come vuoi che si sviluppi la tua carriera, o come vuoi che sia la tua vita familiare. Scrivi quanto vorresti pesare, o quanto vuoi guadagnare. Scrivi i dettagli della casa dei tuoi sogni. Insomma, metti tutto nero su bianco prima di cominciare, così la visualizzazione sarà più facile.

Perché c’è bisogno di essere così specifici? La visualizzazione funziona nel momento in cui ti immergi veramente nel sogno ad occhi aperti della tua vita futura. Ricorda, come abbiamo già detto, che l’inconscio non distingue fra un ricordo, un evento realmente accaduto o una fantasia. Reagisce esattamente nello stesso modo dal punto di vista emozionale a ognuno di essi. Un esempio? Pensa a un ricordo triste del passato. Anche se ormai è passato del tempo, senza dubbio senti ancora delle emozioni potenti associate a quell’avvenimento.

Meditazione e visualizzazione

Meditazione quotidianaIl modo più semplice per cominciare a usare il potere della visualizzazione per manifestare il successo, è quello di praticare la meditazione quotidianamente.Puoi cominciare con pochi minuti al giorno, per poi arrivare a periodi più lunghi. Comincia la sessione di meditazione selezionando un determinato obiettivo della tua lista. Assicurati di indossare vestiti comodi e di essere in un posto dove puoi rilassarti per dieci, quindici minuti. Spegni la televisione, stacca il telefono e semplicemente rilassati.

Chiudi gli occhi e libera la mente da tutte le preoccupazioni del giorno. Questo tempo è tutto per te, per disegnare il tuo futuro e visualizzare il tuo successo. Comincia a pensare all’obiettivo e poi comincia a visualizzarlo. Immergiti letteralmente nell’esperienza della realizzazione del tuo sogno. Visualizza, ad esempio, te stesso nell’atto di ricevere un pagamento. Immagina la tua famiglia riunita in una serata serena e tranquilla. Immaginati mentre incontri l’uomo o la donna dei tuoi sogni, con cui dividerai il resto della vita.

Pensa al processo in questo modo: devi cercare di vivere la situazione con gli occhi della mente. Immergiti completamente nell’esperienza. L’immaginazione è il linguaggio del subconscio, e nel momento in cui visualizzi, meditando, è come se tu parlassi direttamente a quella parte del tuo cervello che hai bisogno di riprogrammare.

Cerca di costruire una immagine mentale il più dettagliata possibile. Visualizza più particolari che puoi. Senti le emozioni che sperimenti nel momento in cui consegui l’obiettivo. Sentiti eccitato, senti il cuore che galoppa, senti l’entusiasmo, la gioia. La parte emozionale di tutto il processo è molto importante, quindi cerca di coinvolgere le emozioni il più possibile.

Durante la meditazione, se hai pensieri negativi o sentimenti negativi a proposito del tuo obiettivo, fai del tuo meglio per ignorarli. Inoltre, non preoccuparti di come potrai permetterti la macchina o la casa nuova. Non entrare nei dettagli su questo punto. Il tuo compito è solo quello di visualizzare il tuo successo e riprogrammare il subconscio, al resto provvederà l’Universo, magari in modi del tutto inaspettati.

Per alcuni risulta più facile ed efficace praticare la meditazione prima di dormire. L’inconscio infatti non dorme mai, e se lo programmi con determinate immagini proprio prima di dormire, lui “lavorerà” sul problema durante la notte. Il subconscio lavora in modi non sempre così evidenti per aiutarti a manifestare i tuoi desideri e convinzioni. Fare l’esercizio prima di dormire, darà al tuo inconscio più tempo per manifestare il sogno nella realtà.

Il poster della manifestazione

Alcune persone reagiscono meglio a immagini vere e proprie piuttosto che a immagini create dalla propria mente. Se appartieni a questa categoria, usare il poster della manifestazione potrebbe essere il metodo più appropriato. I poster sono degli strumenti potenti per circondarti di immagini della vita che vuoi vivere. Crearne uno è semplice, e lo puoi poi modificare quando hai ottenuto qualche obiettivo, o se i tuoi obiettivi cambiano.

Comincia con la lista degli obiettivi che hai creato prima. Il passo successivo consiste nel trovare delle immagini correlate a questi ultimi. Chiaramente, ci possono volere più giorni e comunque puoi continuare a raccogliere immagini anche quando il poster è finito. Raccogli alcune riviste, immagini dal computer, foto di qualche vacanza. Puoi usare entrambe, immagini e parole per definire gli obiettivi. Accertati però di mettere anche la tua foto sul poster. In questo modo vedrai te stesso fra le cose, circostanze e persone che desideri avere attorno.

Raccogli le immagini e parole e poi lasciale stare per un po’. Riprendile dopo un giorno o due e scorrile ancora. Presta molta attenzione alla tua risposta emozionale rispetto a ognuna delle immagini o frasi. Seleziona solo quelle che ti provocano una sensazione di eccitamento e passione. Vuoi provare determinate emozioni quando guardi il poster, quindi scegli le immagini da utilizzare con cura. Dopo aver scelto le immagini appropriate, è il momento di un piccolo progetto artistico. Con la colla o le puntine incolla le immagini, parole e frasi sul poster. Accertati che sia grande a sufficienza in modo da attirare la tua attenzione ogni giorno. Oppure, se sei in grado, puoi fare una fotocomposizione per il pc, da visualizzare quando lavori al computer.

Ogni giorno, prenditi qualche istante per guardare il poster o l’immagine web. La visione continua e costante comincerà a riprogrammare il subconscio. Così, nel tempo, attirerai verso di te le persone, gli eventi e le convinzioni necessarie per ottenere i tuoi obiettivi e il successo che desideri. Ricorda però di mantenere sempre un atteggiamento positivo quando guardi il poster. Se hai dei pensieri del tipo “non accadrà mai” o “è sciocco”, la mente conscia lavorerà contro di te. Ignora le critiche che vengono dall’interno della tua mente e vai avanti nel processo. Vedrai che quanto prima e senza che tu te ne renda conto, attirerai nella realtà i tuoi sogni e i tuoi obiettivi.

Tratto dall’e-book: “Visualizza la tua strada verso il successo!”

Fonte: www.leggeattrazione.altervista.org