Curiosità

Se ti ha spezzato il cuore non è la tua anima gemella

Immagino che sia stato ingenuo innamorarmi pensando che fosse la mia anima gemella. Volevo davvero che accendesse la luce nel mio cuore, ma mi sbagliavo di grosso. Ogni parte del mio essere si sentiva così connessa a lui e attratta dal suo sorriso che mi concessi di farlo senza pensarci due volte. Era così facile e bello amarlo che non potevo sbagliare su di lui. Gli ho dato la mia priorità perché al tempo sentivo che la nostra relazione aveva delle potenzialità e che valeva la pena dargli il mio amore incondizionato.

All’inizio, tutto è arrivato senza sforzo, era concentrato su di me come lo ero con lui ed entrambi abbiamo iniziato a costruire qualcosa di speciale. Ogni secondo trascorso insieme sembrava un’eternità e io ero consumata dal suo amore come non lo ero mai stata prima. Mi piacerebbe credere che entrambi abbiamo avuto le migliori intenzioni quando abbiamo deciso di darci una possibilità. Sentivamo entrambi che potevamo stare bene insieme, ma con il progredire della nostra relazione, le cose si sono complicate.

Abbiamo iniziato a lottare molto, quello che prima era senza sforzo è diventato faticoso. È quasi come se l’intensità del nostro amore si fosse capovolta durante la notte. Quando meno me l’aspettavo ha rinunciato a ciò che abbiamo costruito come se non significasse nulla. Era scioccante e così doloroso vederlo andare via come se fuggisse da un incubo. Nessuna spiegazione, nessuna possibilità di discutere le cose e rivalutare la nostra situazione. È scomparso e ha spezzato il mio cuore in un milione di pezzi.

So di meritare molto di più, quindi passo un sacco di tempo a incolpare me stessa per aver creduto che fosse la mia anima gemella. Un’anima gemella non trascurerebbe i miei sentimenti come ha fatto lui, un’anima gemella non rinuncerebbe a una relazione, un’anima gemella non mi spezzerebbe il cuore. Potrebbe non essere stato la mia anima gemella, ma lo amavo ancora e gli ho dato tutto ciò che avevo. Gli ho dato una possibilità, l’ho invitato nel mio mondo e non ho dubitato nemmeno per un secondo.

Perché deve fare tanto male amare? Perché il tradimento fa male come un pugnale che ti passa dritto attraverso il cuore? Odio essermi sbagliata su di lui. Odio non aver visto i suoi veri valori prima. Voglio punirlo per avermi calpestato, ma voglio anche punirmi per aver lasciato che il mio cuore si innamorasse di lui. Fa schifo capire che hai dato il tuo cuore al ragazzo sbagliato ma non rinuncerò all’amore. Potrebbe aver spezzato il mio cuore ma non ha spezzato ME.

via ItaliaFeed

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Privacy Policy Cookie Policy