1. Imparate a rilassarvi dalla natura. Imparate dai gatti a evitare gli stress, dagli uccelli a proteggere i vostri piccoli, imparate dagli animali l’arte dell’amicizia e dell’amore. Imparate dalla natura l’arte della saggezza della mente e del corpo.

2. Finché avrete delle vostre ferme convinzioni non sarete capaci di vedere la verità e sarete destinati alla sofferenza. A causa delle esperienze passate, cliché e rigide convinzioni riguardo a certe cose, l’uomo non può vedere tutto il quadro della situazione: uscite dai confini delle convinzioni.

3. Finche combattete qualcuno sarete uguali al vostro nemico, per vincerlo sarete costretti ad adoperate la sua tattica e la sua arma.

4. Seguendo i dogmi e gli ideali altrui non sarete nessuno. Una rosa è bella perché vive semplicemente nella realtà. Non deve diventare un altro fiore, o una rosa più “ricca”.

5. Ha paura colui che ha i sensi di colpa. Non provate vergogna per le azioni degli altri, non dovete niente a nessuno e non avete colpe.

6. Non esiste il Paradiso né l’Inferno. Il Paradiso e l’Inferno sono la vostra vita qui ed ora, la sostanza della vostra vita. Dipende da voi come vivere.

7. La vostra vita dopo la morte sarà così come lo era prima della morte. Non ha importanza la vostra futura forma, il vostro futuro corpo, la sostanza rimane quella di prima; la vita futura proseguirà nella stessa direzione.

8. Potete cambiare casa, partner, lavoro ma non saranno i cambiamenti sostanziali: la vostra mente e i vostri pensieri rimarranno con voi. Senza aver cambiato la forma mentale vivrete ovunque nello stesso modo.

9. Per capire se la vostra coscienza sta cambiando, concentratevi sulle vostre relazioni con gli altri; qualsiasi cambiamento nel mondo interiore di una persona è riflesso nei suoi rapporti con altre persone. Se questi cambiano significa che vi state trasformando interiormente.

10. Dipende solo da voi se la vita cambierà in meglio, se rimarrà tale e quale o diventerà inferno.