Ci sono personaggi della storia che lasciano il segno più di altri, capaci di trasmettere un’eredità che trascende le generazioni e si mantiene viva nell’arco di un tempo praticamente infinito.

Epicuro è sicuramente uno dei personaggi che più ha plasmato la nostra vita e il futuro di tutta l’umanità. Fu un antico greco che comprese come la serenità sia strettamente collegata a elementi come l’amicizia e la capacità di gestire le avversità. Sicuramente ha avuto una vita interessante ma le sue idee sono ciò che più lo caratterizzano.

Chi era Epicuro

Epicuro nacque in Grecia nel 341 a.C. da una madre indovina e un padre insegnante. Trascorse la sua adolescenza senza troppe preoccupazioni dato lo status sociale dei genitori. Arrivato alla maggiore età si trasferì ad Atene per fare i due anni di servizio militare obbligatorie e lì venne in contatto molto probabilmente con il pensiero di Platone e quello di Aristotele.

Epicuro poi scomparve per i successivi dieci anni: nessun documento ufficiale lo nomina e non vi è nessuna sua traccia nei racconti dell’epoca. Probabilmente fu in questi anni che sviluppò il suo pensiero in forma critica. Sappiamo solamente che all’età di 32 anni decise di insegnare, lo sappiamo da una lettera conservata da Diogene. L’antico saggio si circondò di discepoli e insieme a loro sviluppò una teoria incentrata sulla serenità dell’essere umano.

Ma il pensatore non si occupò solamente degli aspetti emotivi dell’uomo, secondo molti studiosi tra le principali opere del filosofo rientrano anche saggi sulla natura, sulla giustizia e su altre virtù.

Il pensiero di Epicuro: la costante ricerca del piacere

La scuola di pensiero di Epicuro era in contrapposizione con quella platonica e con quella aristotelica. Il filosofo infatti negava il concetto di immortalità dell’anima e professava il piacere immediato come unica soluzione di vita. Non si trattava solamente di dare sfogo ai propri impulsi, il pensatore greco è noto anche per una filosofia etica basta e fondata su autonomia, autarchia e atarassia.

Inoltre, tra quelli che Epicuro considerava i piaceri rientravano anche la calma e la pace in quanto fonte di felicità. Per il pensatore la costante ricerca del piacere era la base dell’animo umano: tutti noi simo portati a perseguire attività e scopi capaci di renderci felici.

Tra questi non rientrano solamente piaceri frivoli, Epicuro dava molto valore anche all’amicizia. Per analizzare scientemente il pensiero del filosofo è essenziale distinguere tra desideri naturali e necessari, quali soddisfare la fame o la sete, desideri naturali e non necessari come la golosità e desideri non naturali e non necessari come ad esempio l’onore.

Per il pensatore era considerabile piacere tutto ciò che portava benefici al nostro essere e ci conduceva verso una felicità duratura e stabile. Il segreto della vita secondo il filosofo era quindi riuscire a godersi appieno ogni momento soddisfando sia i desideri naturali e necessari che quelli non naturali e non necessari.

Molti critici con il tempo fraintesero questo pensiero etichettando il pensatore greco come un semplice edonista ma in realtà era molto più. Epicuro già dall’antica Grecia aveva capito che l’essere umano deve mettere i propri bisogni al centro del suo personale universo altrimenti corre il rischio di vivere una vita infelice e poco appagante.

Comprendere ciò che ti piace fare e quello che vorresti raggiungere è l’unico modo per avere un’esistenza degna di tale nome. Quindi inizia a scavare dentro di te e impara a conoscerti, non avere problemi a inseguire sogni che gli altri non capiscono e sarai più felice. La tua serenità non ha prezzo, ricordatelo sempre!

……………………………………

Iscriviti GRATIS allo “Stoic Life Daily“. Ricevi dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia stoica quotidiana per affrontare al meglio la tua giornata. Vai su 👉 go.stoiclife.it/daily

Subito in REGALO per te il corso “Memento Mori” – La contemplazione stoica della morte.
Vai su 👉 go.stoiclife.it/daily

……………………………………

Iscriviti a “Essenzialismo Daily“.
Il primo mentoring quotidiano che ti aiuta a intraprendere la ricerca disciplinata del meno.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un’idea, una strategia o una semplice ispirazione per fare spazio nella tua vita nel tuo lavoro a ciò che è davvero importante.
Inoltre riceverai in REGALO il corso introduttivo all’Essenzialismo per essere più produttivo, più concentrato e più creativo.
Iscriviti cliccando qui.

……………………………………

Vuoi riscrivere il codice della tua mente? Vuoi trasformare le tue convinzioni limitanti? Scopri il corso “Riprogramma la tua mente“, in promozione esclusiva a sole 27€ fino al 4 Dicembre. Clicca qui.

……………………………………

Iscriviti al “Success Daily“.
Il primo mentoring quotidiano che ti aiuta a partire da dove sei per arrivare dove vuoi.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia quotidiana da poter mettere subito in pratica durante la tua giornata.
Inoltre avrai accesso alla Success Academy con all’interno il corso introduttivo gratuito sui Principi del Successo.
Subito in REGALO per te 4 guide per il successo.
Iscriviti cliccando qui.

……………………………………

Sei già iscritto alla Newsletter 3×1?
Ogni venerdì riceverai una strategia o un’idea per aumentare la tua produttività da applicare subito nella tua attività quotidiana. Iscriviti cliccando qui.

Puoi iscriverti anche alla versione dedicata su Linkedin cliccando qui.

……………………………………

Iscriviti allo Stoic Life Daily
La prima community stoica italiana che ti aiuta a vivere al meglio la tua vita.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia stoica quotidiana per affrontare al meglio la tua giornata. Inoltre avrai accesso gratuito allo Stoà, la prima e unica accademia stoica italiana.
In più riceverai in REGALO la Guida Definitiva allo Stoicismo e la Routine Stoica Quotidiana.
Iscriviti qui.

……………………………………

Scopri il primo sito in Italia dedicato all’Essenzialismo.
L’essenzialismo si concentra e si impegna sui fondamentali, invece di sprecare tempo, denaro o energia per i dettagli. Tende a rimuovere tutto ciò che non è importante e utile. Si ispira al principio del “Meno ma meglio”.

Vai su essenzialismo.it e scarica GRATIS la guida definitiva per essere più produttivo, più concentrato e più creativo. Clicca qui.

……………………………………

Scopri le lezioni senza tempo del Coach “Hall of Fame” John Wooden che ti forniranno strategie, tecniche e strumenti per superare gli ostacoli, realizzare i tuoi sogni e raggiungere il massimo del tuo potenziale.

Scopri i blocchi della Piramide del Successo e come applicarli da subito nella tua vita.

INIZIA IL PERCORSO GRATUITO 👉 Clicca qui

Ti piacciono gli articoli di Apri la Mente Staff? Seguilo sui Social!
Commenti su: Chi era Epicuro e cos’è la teoria del piacere?

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Oggi viviamo nell’era delle distrazioni e nell’economia dell’attenzione, e siamo sottoposti a un bombardamento di stimoli e pressioni che ci costringono a fare sempre di più. Crediamo che essere occupati sia la soluzione. Questo ci porta a soffrire di una “patologia” che a lungo andare ci porterà all’autodistruzione, l’iperattività. Questo concetto è trattato in modo […]
    1. Crescita Personale
    2. Stoicismo
    Marco Aurelio crebbe circondato da cose meravigliose: grande arte e splendida architettura, cibo a volontà, vino buono e abiti magistralmente tagliati. Quando divenne imperatore aveva tutto ciò che avrebbe potuto desiderare. Marco Aurelio tuttavia era un filosofo stoico e sapeva bene che la legge della vita è il cambiamento e che non bisogna mai lasciarsi […]
    1. Spiritualità
    La natura enigmatica delle rune è innegabile. Come simboli, vogliono dire poco (se non addirittura nulla) per l’occhio non allenato, ma sembrano trasmettere ugualmente un qualche tipo di antico significato mistico. Benché possiamo svelare in certa misura i loro misteri esaminandole e utilizzandole, anche gli studiosi più esperti delle loro proprietà magiche e dei loro significati divinatori si renderanno conto che c’è sempre […]
    1. Spiritualità
    Chi sono gli Arcangeli? Quanti sono? Come possiamo riconoscerli e invocarli con la preghiera? La parola arcangelo deriva dal greco archi, che significa “primo, principale o primario”, e angelos, che significa “messaggero [di Dio]”. Perciò gli arcangeli sono i principali messaggeri di Dio. Gli arcangeli sono esseri celesti estremamente potenti. Ciascuno di loro ha una specialità e rappresenta un aspetto di Dio. […]
    1. Psicologia
    Ormai da qualche tempo, quando ci accingiamo a condividere le nostre riflessioni e le nostre esperienze sul tema della gentilezza, in un convegno o in una conferenza o, come in questo caso, in un libro, abbiamo l’impressione di entrare in uno spazio noto, familiare, dove ci riconosciamo e ci scopriamo non inclini a seguire un iter ordinato che contempli un inizio, […]