Carl Gustav Jung è considerato uno dei padri della psicologia moderna. L’autore, oltre a numerosi trattati di questa scienza, ha scritto anche un libro chiamato Simboli della trasformazione. In questo breve testo lo psicologo ci dice che la fenice e l’essere umano hanno molte caratteristiche in comune. Può sembrare strano che un uccello fatto di fuoco e capace di risorgere dalle proprie ceneri abbia qualcosa in comune con me e te, eppure secondo lo psicologo è proprio così. Quello che distingue la fenice dagli altri animali è la stessa capacità che la rende simile all’essere umano: la resilienza

Secondo l’autore la capacità di rinascere e ritrovare la voglia di andare avanti nonostante le avversità della vita è uno dei fattori più importanti che l’essere umano può apprendere da questo animale mitologico. Questa abilità della fenice è presente in tantissime culture.

Come viene rappresentata la fenice nel mondo?

In Cina la fenice rappresenta l’integrità e la prosperità oltre al famoso concetto dello Ying e Yang capace di racchiudere tutto l’universo. In questo paese, la fenice è considerata come un simbolo di armonia capace di dare risalto alla vita. 

Le prime testimonianze culturali riguardo la fenice però arrivano dall’Antico Egitto. Si narrava che le lacrime di fenice avessero un potere curativo. Gli egizi vedevano nella fenice il Nilo, il sole e la morte. La consideravano nata sotto un albero mistico e sostenevano che il suo continuo morire e rinascere le faceva acquisire ogni volta maggiore saggezza. I suoi nidi erano costruiti con rami di alberi raffinati e il suo canto era aggraziato. 

Cosa puoi imparare dai racconti sulla fenice? 

Ce ne sono davvero tante di cose interessanti in queste leggende. La prima è quella che riguarda il concetto dello Ying e Yang, ovvero una dualità tra bene e male capace di trascendere tutto il creato. Devi imparare a gestirti in mezzo alle scelte della vita perché ci sarà sempre un lato giusto e uno sbagliato da cui stare, ma l’unica persona che può decidere sei tu. Devi essere come la fenice e devi riuscire ad armonizzare quello che ti circonda. Il potere curativo delle lacrime della fenice ti insegna che spesso la tristezza è un sentimento salutare: qualsiasi cosa ti sia accaduta, la tristezza ti aiuterà a rinascere più forte di prima. E ogni volta che risorgerai dalle ceneri di una situazione negativa avrai acquisito una lezione importante sulla vita, perciò sarai più saggio. 

Proprio come la fenice devi rappresentare il flusso di un fiume: impara a scorrere e scivolare lungo la tua esistenza senza dare troppo peso alle cose superflue e senza fermarti per nessun motivo. Cerca di risplendere e di essere felice, proprio come la fenice al sole. 

Il fatto che la fenice utilizzasse materiali pregiati per costruire il suo nido, ti fa capire quanto dovresti imparare a prenderti cura della tua quotidianità: cerca di renderla speciale e piacevole, non sprecare tempo ed energie in qualcosa che non ti piace. Il canto aggraziato dovrebbe simboleggiare la capacità di esprimerti in modo sincero e delicato con le persone che incontri. Come hai potuto notare la fenice rappresenta davvero tantissime cose e sono tutte strettamente collegabili al nostro essere umani. Se riuscirai a essere resiliente quanto la fenice, riuscirai anche a uscire da ogni situazione negativa più forte di prima, come se ne avessi acquistato nuova energia. Solamente in questo modo vivrai una vita piena e soddisfacente, senza lasciarti abbattere dalle avversità e senza avere rimpianti. Non avere paura del dolore, perché come questo animale ci insegna, è parte essenziale della tua rinascita futura.

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla Newsletter

Tutti gli ultimi articoli e le novità di Apri la Mente direttamente nella tua casella di posta.

Commenti su: I miti e la fenice: sii resiliente davanti alle avversità

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Durante la nostra vita faremo centinaia di incontri, alcuni saranno fugaci e ce ne dimenticheremo in fretta, altri, invece, diventeranno punti fermi e sempre presenti. Ci saranno poi delle conoscenze che diventeranno tra le più importanti della nostra esistenza e che, letteralmente, ce la cambieranno. Non sappiamo se vi sia già successa una cosa simile […]
    1. Crescita Personale
    Il sorriso è uno dei gesti più spontanei dell’essere umano: anche tu avrai notato che è impossibile trattenerlo. Quando ci succede qualcosa di bello, quando abbiamo di fianco una persona a cui vogliamo bene, sorridere è uno dei mezzi migliori per comunicare il nostro stato d’animo positivo. Questo gesto implica l’attivazione dei numerosi muscoli facciali […]