In tutti gli aspetti della tua vita incontrerai spesso delle difficoltà e degli ostacoli che non potrai risolvere autonomamente, ma ti servirà l’aiuto delle persone che ti circondano. Questo fatto è ancora più vero se i problemi riguardano un rapporto con altri individui: che siano familiari, amici o addirittura il tuo partner, poco importa. Le relazioni di coppia non sono esenti da problemi e l’unico modo per affrontarli è parlarne apertamente con il partner. Quando crei una barriera di silenzio all’interno della coppia potresti scatenare ancora più problemi rispetto a quelli che stai cercando di risolvere: molto spesso chi riscontra dei problemi di incomunicabilità con il partner inizia a soffrire di paura dell’abbandono. È come se si innescasse un circolo vizioso di negatività. L’unico modo per mettere fine a questa spirale e risolvere i problemi è parlarne tra di voi. 

Il muro del silenzio 

Ipotizziamo ora un rapporto di coppia problematico. 

All’improvviso uno dei due partner inizia a diventare strano, molto più silenzioso di quello che è normalmente e anche un po’ freddo. L’altra persona nella coppia interpreterà questo segnale come un allontanamento: eppure, domandando al partner Cos’è che non va? L’unica risposta frequente sarà Niente. Se la situazione persiste nonostante il passare dei giorni, la tensione tra i due partner salirà a dismisura. A furia di domandare cosa non va o da cosa scaturisce questo comportamento distante, l’unica risposta che il partner pronuncerà sarà: Va tutto bene, ho solo bisogno di stare un po’ da solo. Ovviamente si tratta di una risposta troppo vaga per essere accettata serenamente, l’altro partner finirà con il non comprendere la situazione e si domanderà quale sia il problema della relazione

Probabilmente da questa paura per il proprio rapporto, scaturiranno altre domande, sempre più insistenti ed invasive, che non faranno altro che peggiorare la situazione. Questo continuo domandare renderà la persona sempre più insicura e la porterà a fare speculazioni mentali riguardo il comportamento del partner. In questo modo però, l’altro partner si sentirà sempre più sotto esame e sempre più oppresso: questo lo porterà probabilmente a chiudersi ancora di più nei suoi pensieri e nella sua intimità. La nuova e più ampia chiusura rafforzerà i dubbi nella persona già insicura che perciò aumenterà nuovamente il volume e l’insistenza delle domande. 

Come avrai capito si tratta di una spirale che non può fare altro che peggiorare.

La comunicazione e lo spazio 

Ovviamente non esiste mai un modo semplice di risolvere queste problematiche di coppia, perché non è detto che si possano risolvere. Eppure, aumentando il volume delle domande o aumentando il muro del silenzio per ottenere i propri spazi, non farai altro che deteriorare il rapporto. Ecco perché se ti trovi in una delle due situazioni precedenti, è bene adottare un comportamento congruo. 

Se ad esempio senti di aver bisogno di spazio nella tua relazione non farti problemi a domandarlo al tuo partner, ma cerca di farlo in modo che anche lui, o lei, sia capace di capire. Dire semplicemente Ho bisogno di spazio non aiuta ottenerlo serenamente. In un rapporto che funziona, entrambi i partner svolgono anche attività individualmente, al di fuori della coppia. Potrebbe essere un hobby, un lavoro, o delle amicizie non in comune. 

Se invece sei nella situazione del partner che inizia a diventare insicuro, cerca di darti un contegno. Non è detto che più spazio equivalga a un allontanamento, tienilo a mente. Se chi hai davanti ti chiede più indipendenza, concedigliela senza remore. Nel caso la situazione ti pesasse faglielo presente ma senza diventare una presenza oppressiva. 

……………………………………

Vuoi riscrivere il codice della tua mente? Vuoi trasformare le tue convinzioni limitanti? Scopri il corso “Riprogramma la tua mente“, in promozione esclusiva solo per pochi giorni a sole 19€. La promozione scade alla mezzanotte del 12 Febbraio 2023. Approfittane subito! Clicca qui.

……………………………………

Vuoi essere più produttivo e gestire al meglio il tuo tempo?

Iscriviti alla lista d’attesa per il percorso “Produttività Straordinaria“, il primo percorso che ti guida settimana dopo settimana a prendere in mano il tuo tempo, restare più concentrato ed eliminare le distrazioni.

Iscrivendoti alla lista d’attesa riceverai in anteprima tutte le novità sul lancio del corso e accedere alla promozione esclusiva riservata agli iscritti alla lista d’attesa. In più potrai scaricare GRATIS la guida alla produttività.

Iscriviti ora cliccando qui.

……………………………………

Iscriviti GRATIS allo “Stoic Life Daily“. Ricevi dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia stoica quotidiana per affrontare al meglio la tua giornata. Vai su 👉 go.stoiclife.it/daily

Subito in REGALO per te il corso “Memento Mori” – La contemplazione stoica della morte.
Vai su 👉 go.stoiclife.it/daily

……………………………………

Iscriviti a “Essenzialismo Daily“.
Il primo mentoring quotidiano che ti aiuta a intraprendere la ricerca disciplinata del meno.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un’idea, una strategia o una semplice ispirazione per fare spazio nella tua vita nel tuo lavoro a ciò che è davvero importante.
Inoltre riceverai in REGALO il corso introduttivo all’Essenzialismo per essere più produttivo, più concentrato e più creativo.
Iscriviti cliccando qui.

……………………………………

Iscriviti al “Success Daily“.
Il primo mentoring quotidiano che ti aiuta a partire da dove sei per arrivare dove vuoi.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia quotidiana da poter mettere subito in pratica durante la tua giornata.
Inoltre avrai accesso alla Success Academy con all’interno il corso introduttivo gratuito sui Principi del Successo.
Subito in REGALO per te 4 guide per il successo.
Iscriviti cliccando qui.

……………………………………

Sei già iscritto alla Newsletter 3×1?
Ogni venerdì riceverai una strategia o un’idea per aumentare la tua produttività da applicare subito nella tua attività quotidiana. Iscriviti cliccando qui.

Puoi iscriverti anche alla versione dedicata su Linkedin cliccando qui.

……………………………………

Iscriviti allo Stoic Life Daily
La prima community stoica italiana che ti aiuta a vivere al meglio la tua vita.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia stoica quotidiana per affrontare al meglio la tua giornata. Inoltre avrai accesso gratuito allo Stoà, la prima e unica accademia stoica italiana.
In più riceverai in REGALO la Guida Definitiva allo Stoicismo e la Routine Stoica Quotidiana.
Iscriviti qui.

……………………………………

Scopri il primo sito in Italia dedicato all’Essenzialismo.
L’essenzialismo si concentra e si impegna sui fondamentali, invece di sprecare tempo, denaro o energia per i dettagli. Tende a rimuovere tutto ciò che non è importante e utile. Si ispira al principio del “Meno ma meglio”.

Vai su essenzialismo.it e scarica GRATIS la guida definitiva per essere più produttivo, più concentrato e più creativo. Clicca qui.

……………………………………

Scopri le lezioni senza tempo del Coach “Hall of Fame” John Wooden che ti forniranno strategie, tecniche e strumenti per superare gli ostacoli, realizzare i tuoi sogni e raggiungere il massimo del tuo potenziale.

Scopri i blocchi della Piramide del Successo e come applicarli da subito nella tua vita.

INIZIA IL PERCORSO GRATUITO 👉 Clicca qui

Ti piacciono gli articoli di Apri la Mente Staff? Seguilo sui Social!
Commenti su: Il silenzio distrugge la coppia: se hai un problema, parlane col partner

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Spiritualità
    Scopri le rivelazioni galattiche trasmesse dai nostri alleati alieni per salvare il nostro Mondo, leggendo l’anteprima del nuovo libro di Anne Givaudan. Memorie della Terra La mia guida appoggia delicatamente la mano sulla mia spalla e mi sento istantaneamente trasportata in una vasta sala rotonda con le pareti scintillanti e in movimento. Dodici sedili bianchi sono disposti […]