È molto difficile negare che ci sia qualcosa oltre il nostro corpo: si può chiamare in vari modi, ma esiste. C’è chi parla di empatia, chi emotività, alcune persone lo definiscono intuito, altri sentimento morale, altri ancora non hanno problemi a dire la parola anima. Si tratta di qualcosa che ci indirizza verso un’azione piuttosto che un’altra, ci fa compiere scelte precise e ci fa provare emozioni altrimenti inspiegabili. Ovviamente in base al nome che gli si dà, si possono trovare spiegazioni diverse: chi dice empatia parlerà di connessioni, esattamente come chi parla di emotività, altri diranno invece che è frutto delle esperienze vissute, della filosofia etica che hai scelto oppure di un’inclinazione naturale che hai fin dalla nascita.

In ogni caso, c’è qualcosa di inconscio che guida il nostro operato, come se il nostro cervello agisse su un piano nascosto alla nostra coscienza. Una delle definizioni più calzanti secondo me è quella di Edward Gardner, un teorico della mente che indica l’intelligenza intuitiva come la capacità di essere più ricettivi verso la nostra interiorità. Lo studioso sostiene che ci sono alcune scelte che tutti noi compiamo in automatico affidandoci semplicemente a qualcosa che sentiamo dentro. Anche a te sarà capitato di affidarti al tuo intuito per risolvere alcune situazioni e ci sarai riuscito davvero. Questo perché l’intuito, è frutto di un percorso: si sviluppa a partire dagli errori commessi e dai successi raggiunti, da tutte le esperienze che hai vissuto.

Ci sono anche delle ragioni evolutive dietro all’esistenza di un’intelligenza intuitiva nell’essere umano: se fossimo obbligati ogni volta a ragionare su ogni scelta che prendiamo quotidianamente, probabilmente le nostre giornate durerebbero la metà. Quando stai per uscire di casa non sai precisamente che temperatura c’è fuori e non sai come il tuo corpo reagisce alla situazione climatica di quel giorno, ad esempio se avvertirà più umidità rispetto a ieri, eppure riesci a vestirti in modo consono. Questo perché ti è già capitato di vedere climi simili nella tua città, perciò saprai se hai bisogno di vestirti impermeabile o imbottito, se avrai bisogno di un cappello o di un ombrello. 

Secondo alcuni sociologi, l’intuito può essere chiamato inconscio adattivo. Si tratta di una definizione molto utile a comprendere che l’intuito è costituito da due caratteristiche principali: esperienza pregressa tramutata in saggezza e velocità d’esecuzione dovuta all’istinto. Ogni esperienza che ha accumulato nell’arco della tua vita avrà formato un pacchetto di risposte preformate che sarai capace di mettere in pratica in maniera automatica e veloce grazie appunto al tuo intuito. È come se riuscissi ad associare una situazione nuova a una passata: in base a come hai risolto l’esperienza precedente, proverai a risolvere quella nuova alla stessa miniera. 

Come sviluppare l’intuito 

Sviluppare l’intelligenza intuitiva richiede molto tempo: per farlo è essenziale ascoltare le nostre emozioni e la nostra interiorità. Imparare a gestire il tuo lato emotivo riuscirà a concederti la calma di cui hai bisogno per affrontare ogni ostacolo che la vita ti metterà davanti. Non avere ansia e non avere stress comporterà una maggiore consapevolezza di te stesso e, grazie a questa ultima, noterai lievi miglioramenti nelle tue scelte fatte d’intuito.

Purtroppo, non esistono altri metodi più scientifici per allenare questo tratto del nostro carattere, quindi non ti resta che provare e riprovare fino a quando non avvertirai il miglioramento. Non scoraggiarti se non vedi risultati, ogni persona è diversa e infatti ci sono individui con un intuito particolarmente sviluppato. Se non sei tra questi, non devi disperarti, cerca di essere ricettivo nei confronti delle tue emozioni e vedrai che le scelte che metterai in pratica saranno coerenti con esse. 

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla Newsletter

Tutti gli ultimi articoli e le novità di Apri la Mente direttamente nella tua casella di posta.

Commenti su: Impara ad ascoltare quello che hai dentro: l’intuito ti parla

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Tutti noi spesso siamo portati a pensare che per raggiungere successo sia necessario un impegno fuori dal comune o un talento iniziale davvero incredibile, ma non è sempre così. Quando si tratta di miglioramento personale la situazione cambia parecchio: per ottenere i risultati che desideri non devi essere un individuo con delle abilità uniche, l’importante […]
    1. Curiosità
    La nostra vita è costellata di persone di ogni tipo. Ne conosciamo tantissime, ne condividiamo i sogni, le gioie e i dolori. Alcune diventeranno indispensabili mentre altre attraverseranno la nostra esistenza velocemente e senza lasciare tracce del loro passaggio. Avremo a che fare anche con altri individui, meno piacevoli purtroppo e, anzi, totalmente nocivi per […]