La Legge del Controllo afferma che:

Sei felice e stai bene con te stesso nella misura in cui percepisci di avere il controllo sulla tua vita.

Il contrario di questa legge è che ci si sente infelici nella misura in cui percepisci di non avere il controllo sulla tua vita o di essere controllato da altri o in balia degli eventi e delle circostanze.

Questa legge di basa su un principio ampiamente riconosciuto in psicologia, noto come Teoria del Locus di Controllo.

Gli psicologi sono concordi nell’affermare che la maggior parte dello stress, dell’ansia e delle preoccupazioni deriva dal fatto che una persona senta di non avere il controllo di una parte importante della propria vita.

Ad esempio, se sono i debiti, il vostro lavoro, la vostra malattia o una cattiva relazione a controllare la vostra vita, soffrirete di stress, che vi renderà irritabili, arrabbiati e frustrati.

Il locus di controllo può essere di due tipi:

  • Locus interno: se senti di essere tu a prendere le decisioni nella tua vita e quindi di avere il pieno controllo delle tue scelte e della direzione della tua vita.
  • Locus esterno: se senti che è il tuo capo, i debiti, le bollette, le esperienze negative, i problemi di salute o qualsiasi altra cosa a controllarti e costringerti a fare o non fare che quel che desideri.

Il posizionamento di questa regione di controllo determina il tuo livello di salute e benessere.

Le persone con un locus di controllo interno, che sentono di avere il controllo sulla propria vita, si sentono più felici, positivi e raggiungono risultati migliori.

Le persone con un locus di controllo esterno, che sentono di essere controllati da altre persone e situazioni, tendono ad essere stressati, negativi e frustrati. E ottengono risultati inferiori.

Il controllo della vostra vita inizia dai vostri pensieri, la sola cosa su cui avete il dominio completo.

Il vostro modo di pensare rispetto ad una situazione determina come vi sentite e le vostre sensazioni determinano il vostro comportamento.

Esistono due modi di prendere il controllo di qualsiasi situazioni vi stia causando stress o infelicità.

  • Agire. Fate qualcosa per cambiarla. Imponetevi in quella situazione e cercate di trasformarla.
  • Cambiare strada. Potete riprendere il controllo lasciando perdere la situazione, come ad esempio chiudere una relazione infelice o lasciare un lavoro sgradito.

La Legge del Controllo spiega perché è così importante essere determinati e sapere esattamente ciò che si vuole.

La fiducia in se stessi deriva direttamente dalla sensazione di avere il controllo, e spiega perché una persona con uno scopo chiaro e un piano preciso abbia sempre la meglio su una vaga e indecisa.

Quindi devi sviluppare la capacità di pensare ciò che vuoi e di determinare gli obiettivi e i risultati che desideri raggiungere.

Le persone felici hanno l’abitudine di parlare unicamente delle cose che desiderano, mentre le persone infelici passano la maggior parte del tempo a parlare e lamentarsi di quello che non vogliono.

Consigli su come usare questa legge.

  • Analizza attentamente la tua vita e soffermati sulle situazioni che ti procurano stress, rabbia e frustrazione. Dovrebbero essere le situazioni in cui ti senti di avere poco controllo.
  • Prendi una decisione in merito a ognuna di queste situazioni, per approfondirle e venirne fuori. Sia che si tratti di una relazione o di una situazione lavorativa, il solo atto di decidere di fare qualcosa abbassa il tuo livello di stress ed aumenta la sensazione di avere il controllo.

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Commenti su: La Legge del Controllo: sei felice se hai il controllo sulla tua vita

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    La vita è un insieme di gioie e dolori, momenti certi e altri assolutamente oscuri: bellissima e spaventosa allo stesso tempo. Se ti chiedessero di definire la vita probabilmente daresti una definizione simile oppure completamente diversa, non c’è un’unica possibilità giusta. Potresti concentrarti sugli aspetti più negativi, oppure quelli tipicamente positivi della nostra esistenza, dipende […]
    1. Crescita Personale
    Nella vita nulla rimane uguale e tutto cambia: sia perché cresci, sia perché l’immobilità non è compresa nella natura umana. Cambiare significa sperimentare qualcosa di nuovo, scoprire nuovi interessi e abbandonarne di vecchi. Se riuscirai ad essere padrone del cambiamento riuscirai anche a migliorare come individuo e crescere emotivamente. Ovviamente, i cambiamenti possono riguardare tantissime […]