Sakura è una leggenda giapponese molto antica che tutti dovremmo conoscere per comprendere al meglio come vivere e coltivare l’amore. Nell’epoca della nostra storia i signori dei feudi combattevano guerre tra loro per ottenere ricchezze e potere diffondendo però tristezza e desolazione in tutto il Paese.

Nonostante questo, vi era un bosco rigoglioso che nemmeno la guerra era riuscita ad intaccare: al suo interno alberi verdi e profumi piacevoli. Nessun esercito osava rovinare la bellezza del luogo quindi le battaglie non si combattevano mai in questo bosco. All’interno vi era però un albero che non fioriva mai nonostante l’evidente stato di salute.

Nonostante non avesse alcun problema, l’albero appariva morto e privo di fiori. Nemmeno gli animali si avvicinavano a questa pianta perché temevano di essere a loro volta maledetti. L’erba non cresceva nei dintorni della pianta, come se nulla di vivo potesse starle accanto. L’aspetto dell’albero era talmente vecchio nonostante la sua giovane età che, nel vederlo, la leggenda vuole che una fata dei boschi si commosse.

Quest’ultima, una notte sussurrò all’albero che voleva aiutarlo a diventare rigoglioso e verde. Così decise di lanciare un incantesimo: per vent’anni l’albero avrebbe provato ciò che può sperimentare il cuore umano, così avrebbe provato emozioni e forse sarebbe finalmente riuscito a fiorire.

Insieme alle emozioni l’albero avrebbe potuto trasformarsi in qualsiasi momento in essere umano e poi di nuovo in pianta ma se al termine dei vent’anni non fosse riuscito a fiorire sarebbe morto immediatamente.

L’incontro con Sakura avvenne mentre l’albero aveva le sembianze d’uomo. Per fiorire infatti la pianta decise di vivere lunghi periodi tra gli umani ma le sue prime esperienze gli mostrarono solamente gli orrori della guerra.

Con il passare del tempo ormai l’albero aveva perso ogni speranza di liberarsi della sua condizione ma un giorno trasformandosi in umano camminò fino a un limpido ruscello d’acqua dove vide una bellissima giovane di nome Sakura. L’albero dalle sembianze umane gli si avvicinò e la aiutò a trasportare l’acqua fino a casa conversando durante il tragitto.

Nonostante la guerra, entrambi nutrivano sogni e speranze nei confronti del loro Paese. Tutti i giorni si incontravano per chiacchierare fino a quando nacque una profonda amicizia tra i due. Con il passare del tempo l’albero decise che non poteva più trattenersi e così disse alla giovane che l’amava e confessò anche la sua vera natura ovvero quella di albero che non riusciva a fiorire.

La giovane e rimase in silenzio e data la scadenza prossima, l’albero se ne rammaricò, i vent’anni stavano per finire. Così decise di tornare ad assumere le sembianze di un albero tristemente. Un pomeriggio quando ormai aveva perso ogni speranza, l’albero vede arrivare la giovane che gli si posò al suo fianco. Lei gli disse che lo amava e lo abbracciò intensamente. Gli disse che non voleva vederlo morire e che voleva rimanere al suo fianco.

In quel momento riapparve la fata che questa volta rivolgendosi alla giovane gli chiese di scegliere tra rimanere umana oppure fondersi sotto forma di albero con il suo amato. Lei non ebbe esitazioni, il suo sguardo vagò nel ricordo di campi desolati e distrutti dalla guerra, decise immediatamente di fondersi insieme al suo amato albero che all’improvviso, come per miracolo, fiorì.

La parola Sakura in giapponese significa infatti bocciolo di ciliegio! Passarono gli anni ma da allora la festa della fioritura è celebrata in tutto il Paese per ricordare quell’intenso e ammaliante amore.

Sakura e l’albero vissero insieme, fusi in un unico essere che ogni anno regala emozioni immense a tutta la popolazione giapponese attirando migliaia di turisti da tutto il mondo.

……………………………………

Vuoi riscrivere il codice della tua mente? Vuoi trasformare le tue convinzioni limitanti? Scopri il corso “Riprogramma la tua mente“, in promozione esclusiva a sole 27€ fino al 31 Agosto. Clicca qui.

……………………………………

Iscriviti al “Success Daily“.
Il primo mentoring quotidiano che ti aiuta a partire da dove sei per arrivare dove vuoi.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia quotidiana da poter mettere subito in pratica durante la tua giornata.
Inoltre avrai accesso alla Success Academy con all’interno il corso introduttivo gratuito sui Principi del Successo.
Subito in REGALO per te 4 guide per il successo.
Iscriviti cliccando qui.

……………………………………

Iscriviti allo Stoic Life Daily​
La prima community stoica italiana che ti aiuta a vivere al meglio la tua vita.
Ricevi GRATIS dal lunedì al venerdì un concetto, un principio o una strategia stoica quotidiana per affrontare al meglio la tua giornata. Inoltre avrai accesso gratuito allo Stoà, la prima e unica accademia stoica italiana.
In più riceverai in REGALO la Guida Definitiva allo Stoicismo e la Routine Stoica Quotidiana.
Iscriviti qui.

……………………………………

Scopri le lezioni senza tempo del Coach “Hall of Fame” John Wooden che ti forniranno strategie, tecniche e strumenti per superare gli ostacoli, realizzare i tuoi sogni e raggiungere il massimo del tuo potenziale.

Scopri i blocchi della Piramide del Successo e come applicarli da subito nella tua vita.

INIZIA IL PERCORSO GRATUITO 👉 Clicca qui

Ti piacciono gli articoli di Apri la Mente Staff? Seguilo sui Social!
Commenti su: La leggenda giapponese sull’amore che devi assolutamente conoscere: Sakura

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Oggi viviamo nell’era delle distrazioni e nell’economia dell’attenzione, e siamo sottoposti a un bombardamento di stimoli e pressioni che ci costringono a fare sempre di più. Crediamo che essere occupati sia la soluzione. Questo ci porta a soffrire di una “patologia” che a lungo andare ci porterà all’autodistruzione, l’iperattività. Questo concetto è trattato in modo […]
    1. Crescita Personale
    2. Stoicismo
    Marco Aurelio crebbe circondato da cose meravigliose: grande arte e splendida architettura, cibo a volontà, vino buono e abiti magistralmente tagliati. Quando divenne imperatore aveva tutto ciò che avrebbe potuto desiderare. Marco Aurelio tuttavia era un filosofo stoico e sapeva bene che la legge della vita è il cambiamento e che non bisogna mai lasciarsi […]
    1. Spiritualità
    La natura enigmatica delle rune è innegabile. Come simboli, vogliono dire poco (se non addirittura nulla) per l’occhio non allenato, ma sembrano trasmettere ugualmente un qualche tipo di antico significato mistico. Benché possiamo svelare in certa misura i loro misteri esaminandole e utilizzandole, anche gli studiosi più esperti delle loro proprietà magiche e dei loro significati divinatori si renderanno conto che c’è sempre […]
    1. Spiritualità
    Chi sono gli Arcangeli? Quanti sono? Come possiamo riconoscerli e invocarli con la preghiera? La parola arcangelo deriva dal greco archi, che significa “primo, principale o primario”, e angelos, che significa “messaggero [di Dio]”. Perciò gli arcangeli sono i principali messaggeri di Dio. Gli arcangeli sono esseri celesti estremamente potenti. Ciascuno di loro ha una specialità e rappresenta un aspetto di Dio. […]
    1. Psicologia
    Ormai da qualche tempo, quando ci accingiamo a condividere le nostre riflessioni e le nostre esperienze sul tema della gentilezza, in un convegno o in una conferenza o, come in questo caso, in un libro, abbiamo l’impressione di entrare in uno spazio noto, familiare, dove ci riconosciamo e ci scopriamo non inclini a seguire un iter ordinato che contempli un inizio, […]