Quante più cose devi fare in un periodo di tempo limitato, tanto più sarai costretto a lavorare sui tuoi incarichi principali.

Questo è un altro modo per dire che non c’è mai abbastanza tempi per fare tutto, ma c’è sempre tempo a sufficienza per fare le cose importanti. Più incarichi assumi, più è probabile che sarai costretto ad agire con la massima efficienza. Dovrai riflettere, analizzare e valutare i compiti e le attività con maggiore attenzione. Sarai costretto a utilizzare le tue energie mentali e fisiche, limitandoti solo su quei compiti che sono cruciali per il tuo successo.

Non ci sarà mai abbastanza tempo per fare tutto quello che devi.
Più sei occupato, più successo ottieni, più questa frase sarà valida per te.

Se hai tutto il tempo che vuoi per svolgere il tuo lavoro, probabilmente sei sottoimpiegato, sottopagato e avviato verso il declini della insoddisfazione e della delusione professionale. Se hai successo, avrai quasi sempre troppo da fare e troppo poco tempo a disposizione.

Solo andando oltre i tuoi limiti puoi scoprire cosa sei veramente capace di fare.
Puoi scoprire quante cose puoi fare solo cercando di farne troppe. Puoi scoprire quanto lontano puoi spingerti soltanto andando troppo in là. Puoi conoscere la tua vera capacità solo andando oltre i tuoi limiti.

Per essere veramente felice devi sapere che stai lavorando al limite massimo del tuo potenziale. Devi sentirti messo alla prova del tuo lavoro. Devi fare ciò che ami, amare quel che fai e mettere il cuore nel tuo lavoro.

Operi al massimo del tuo potenziale solo quando utilizzi al meglio il tuo tempo.
Questa è la chiave del successo personale e professionale. È il punto nodale dell’efficienza personale e della gestione del tempo. Devi chiederti costantemente: “In che modo posso sfruttare al massimo il mio tempo in questo momento?”.

Fai in modo di lavorare esclusivamente sul compito che, in ogni momento, rappresenta la risposta a questa domanda. Non ti distrarre e resta focalizzato sulle tue responsabilità principali chiedendoti costantemente: “In che modo posso sfruttare al massimo il tempo in questo momento?”.

Ricorda che puoi fare solo una cosa alla volta. Fermati un attimo e rifletti prima di iniziare. Assicurati che il compito che hai scelto di svolgere rappresenti l’utilizzo migliore che puoi fare del tuo tempo. Tieni a mente che qualsiasi cosa tu faccia al posto del compito più importante, è una relativa perdita di tempo.

Devi avere chiaro in mente qual è il lavoro più prezioso che svolgi per te stesso o per la tua azienda. Di qualsiasi cosa di tratti, concentrati su esso prima di passare ad altro.

Perché vieni pagato? Quali risultati specifici, tangibili e misurabili si aspettano da te? Di tutti i risultati di cui sei capace, quali sono i più importanti per la tua carriera in questo momento? Qualunque sia la risposta, è qui che devi focalizzare le tue energie e non altrove.

Quest’articolo è stato precedentemente pubblicato su La Scienza del Successo

https://lascienzadelsuccesso.com
Ti piacciono gli articoli di Success Team? Seguilo sui Social!
Commenti su: Non ci sarà mai abbastanza tempo per fare tutto ciò che devi

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli