È inutile negare che tutti noi abbiamo sia pregi che difetti: siamo esseri umani unici con caratteristiche peculiari che ci distinguono gli uni dagli altri. Allo stesso modo, nel corso della nostra vita tutti commettiamo errori e compiamo gesti bellissimi, tutti sbagliamo e tutti otteniamo successi. La cosa importante è rendersi conto di queste verità e accettarle in modo sereno. Eppure, esistono tantissime persone che sembrano non vedere i propri lati negativi e i propri insuccessi, come se a loro fossero state destinate solo caratteristiche positive. Queste persone spesso si lasciano andare a pesanti giudizi nei confronti di chi li circonda, come se ne avessero il totale diritto. Inoltre, potrebbero non fermarsi al semplice constatare i difetti altrui, ma potrebbero anche consigliare azioni da intraprendere per rimediare agli sbagli. Oltre a essere personalità estremamente fastidiose e antipatiche, queste persone sono anche piuttosto cieche e intolleranti. Prova a fare caso a come ti comporti, anche tu sei una di queste persone? O almeno ne conosci qualcuna? Se provi a interrogarti riguardo al perché tu o una tua conoscenza vi prolungate in critiche e ipotetiche sanzioni nei confronti degli sbagli altrui, finirai con lo scoprire una grande verità: molto probabilmente chi critica in modo assiduo gli sbagli altrui sta mettendo in atto un meccanismo di difesa chiamato proiezione, ovvero utilizzano chi hanno davanti come uno specchio per criticare loro stesse.

Cosa critichi e perché?

Se anche tu sei una persona dedita alle critiche, non devi preoccuparti, hai ancora tempo per cambiare. La prima la cosa da fare è essere consapevole di quello che stai criticando: in realtà ognuno di noi vede negli altri pregi e difetti diversi. Questo perché ovviamente ognuno cerca qualcosa di diverso e ha dei valori morali differenti dalle altre persone. Quello che tu vedi come un difetto o uno sbaglio nel tuo partner, agli occhi di un tuo amico potrebbero essere un pregio e un vanto. I fin dei fatti ognuno di noi sceglie cosa vedere e cosa no negli altri, quindi quando hai davanti qualcuno sappi che probabilmente stai evitando di vedere lati positivi o negativi in base a quello che tu vuoi vedere. È un po’ come quando ti piace una persona: all’inizio difficilmente riuscirai a vederne il lato negativo, ma le accosterai solamente tratti caratteriali positivi e invidiabili. Si tratta di proiezioni mentali normali e insite nel nostro essere, di cui però è bene essere consapevoli per non commettere errori o risultare fastidiosi.

Cosa ti piace e cosa invece odi

Quindi, quando critichi qualcuno che hai davanti, lo stai facendo da una posizione parziale e relativa: non sei e non potrai mai essere un giudice oggettivo del carattere o del comportamento altrui. Molto probabilmente invece, ti sarà più facile criticare tratti che invidi o che odi. Anzi ti sarà capitato molto spesso di agire o di mostrarti in un modo simile a quello che ora stai giudicando male: quando ti sei trovato a compiere azioni di un certo tipo probabilmente non hai avvertito nessun dilemma interiore, ma vedendole compiere da chi hai davanti è come se all’improvviso ti trovassi di fronte a uno specchio capace di farti capire quanto quelle azioni che hai commesso in precedenza fossero riprovevoli e perciò le condanni ad alta voce. Ovviamente vale anche il discorso inverso, se qualcuno vi critica non dovete pensare che abbia per forza ragione, magari sta mettendo in atto il medesimo meccanismo di difesa di cui abbiamo parlato fino a ora. Cerca di essere una persona poco disponibile a dare giudizi affrettati, piuttosto prova immedesimarti in chi hai davanti e pensa come avresti reagito tu, senza ipocrisie.

Scopri il primo percorso in Italia sui Principi del Successo, che ti aiuta a partire da dove sei per arrivare dove vuoi. Con questo percorso imparerai:

  • come riprogrammare la tua mente per il successo
  • come definire al meglio i tuoi obiettivi
  • come affrontare e superare i tuoi blocchi e le tue paure
  • come seguire la via disciplinata del meno
  • come sviluppare abitudini di successo
  • come essere costanti e perseveranti per raggiungere e mantenere il successo
  • e tanto altro

Iscriviti alla LISTA D’ATTESA per accedere alla promozione esclusiva pre-lancio.
Gratis per te la Guida completa ai Principi del Successo.

Per iscriverti clicca qui.

Ti piacciono gli articoli di Apri la Mente Staff? Seguilo sui Social!
Commenti su: Non invidiare agli altri le tue mancanze

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli