Resta Connesso

Psicologia

Non sempre chi ci attrae e il partner adatto a noi

Quanti di voi hanno conosciuto, al primo colpo, la loro anima gemella? Pochissimi vero? Incontrare la persona giusta senza nessuno sforzo è molto raro, quasi impossibile, quindi, nel corso della nostra vita, finiamo per essere affascinati da diverse persone.

A volte, queste persone, possono essere completamente, o quasi, compatibili con il nostro carattere, altre volte invece sono talmente lontani dal nostro modo di essere che, in seguito, finiremo per chiederci cosa ci piaceva tanto in loro.

Cosa ci attrae in una persona?

A questa domanda ognuno dovrebbe rispondere per se visto che l’attrazione è una cosa puramente soggettiva. Ad impatto, solitamente, è l’aspetto fisico a colpirci, altezza, avvenenza, il suono della voce persino. È una conoscenza superficiale in cui, effettivamente, dell’altra persona non si sa assolutamente nulla. Carattere, modo di essere, di comportarsi con gli altri, vengono soltanto dopo. 

Ovviamente veniamo un po’ “ingannati”, ci soffermiamo su ciò che vediamo per renderci conto solo in seguito di com’è realmente questa persona. E non sempre si rivela essere il partner più adatto a noi.

Non demoralizzatevi se non è il partner giusto

Se ad un certo punto doveste rendervi conto che, dopotutto, non siete adatti a stare assieme, non scoraggiatevi. Può succedere e non è colpa di nessuno. Ogni relazione può insegnarci qualcosa, anche se non è quella della nostra vita. Ricordatevi una cosa, ogni esperienza ha un fine, non rinnegatela, imparate da essa. È dalle relazioni sbagliate che capiamo cosa vogliamo o meno da un rapporto.

Un’altra cosa importante da non dimenticare è che non c’è un limite di tempo per innamorarsi, non abbiate paura di chiudere una storia per paura di rimanere soli o di essere troppo vecchi per incontrare nuovamente qualcuno. Non è così, è vero il detto che l’amore non ha età.

Il pericolo delle relazioni tossiche

Ampliamo il discorso parlando di qualcosa di un po’ più serio, le relazioni tossiche. Come abbiamo detto all’inizio, il più delle volte, veniamo prima di tutto attratti dall’aspetto esteriore di una persona per poi andare a conoscerla man mano. È un cosa normale, non lo si fa di proposito.

Alcuni individui invece, uomini o donne che siano, usano il loro fascino proprio per adescare. Mostrano  charme e seduzione con maestria per attrarre a se la persona che reputano essere abbastanza fragile, la rendono quasi dipendente da loro, la corteggiano, la portano a considerarli la loro ragione di vita. Ormai succubi, non sentiranno più la necessità di allontanarsi e solo allora questi “predatori” mostreranno la loro vera natura.

Diventeranno prepotenti, possessivi, gelosi e vorranno avere il totale dominio sulla vostra persona. Ecco, dopo essere scappati il più lontano possibile da questi mostri, imprimetevi bene nella testa tutto ciò che c’è di sbagliato in un rapporto di coppia. E non pensate mai di esservelo meritato perché non è così. Sono loro ad essere stati scorretti, sono loro a non meritare qualcuno al loro fianco. E sappiate che la persona giusta prima o poi arriva, basta solo saper aspettare!

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Commenti

In Evidenza

La qualità del sonno è importante, soprattutto per le donne

Psicologia

La felicità? Tutta questione di testa

Crescita Personale

Amare senza essere amati: la desolazione dell’amore non corrisposto

Psicologia

L’amore è il sentimento più intenso di tutti

Psicologia

Persone introverse: come capirle e come imparare a rispettarle

Psicologia

Sapere di essere importante per qualcuno è importante anche per te

Psicologia

L’amore è prezioso, non rinunciarci per paura

Psicologia

Mamme che tolgono l’aria

Psicologia

Connect