Resta Connesso

Psicologia

Non ti serve il principe azzurro: anche se sei fragile te la caverai

Probabilmente anche tu sei abituata a sentire tantissime favole in cui la protagonista è una dolce principessa indifesa che attende di essere salvata da un prode cavaliere. Ebbene, forse è ora che ti liberi di questa fantasia: per quanto tu possa essere fragile, devi imparare a badare a te stessa e a superare le difficoltà senza aspettarti l’aiuto di nessuno. 

Tralasciando tutto il discorso relativo alla visione patriarcale che permea la nostra società, sarebbe positivo avere una favola per bambini in cui la principessa riesce a discostarsi dall’ideale della tenera donzella indifesa. Ci vorrebbe una storia in cui la protagonista è una principessa poco famosa, che non ha nessun castello e che non è nemmeno troppo nobile di famiglia. Una principessa di quelle come se ne vedono ogni giorno camminare per strada, che ha un lavoro e paga l’affitto come tutti noi. 

Certamente questa principessa avrebbe paure e collezionerebbe sconfitte, ma dovrebbe anche riuscire a superare gli ostacoli che ogni giorno la vita le para davanti. Questa favola non dovrebbe parlare di coraggio, perché in fin dei fatti non ce n’è bisogno nella vita di tutti i giorni. Allo stesso modo, questa principessa non dovrebbe aspettare l’arrivo di un cavaliere che la salvi dal drago cattivo. La nostra protagonista dovrebbe trovare la forza per sconfiggere tutti i nemici: non i muscoli per picchiare la bestia, ma l’abilità nel comunicare per batterla con l’astuzia. L’audacia della nostra principessa non deve essere basata su doti fuori dal comune, dovrebbe invece essere un’abilità conseguita studiando e facendo esperienza di vita. La nostra principessa si salva ogni giorno da sola, non è ingenua e non si fa fregare dal lupo cattivo travestito da nonna. 

Ovviamente anche lei ogni tanto ha bisogno di lasciarsi andare tra le braccia degli amici, della famiglia o del partner, ma è indipendente e riesce a stare bene anche senza di loro. Viviamo in un mondo e in una società basati sull’aiuto reciproco, ma la nostra principessa sa che per essere realmente felice deve essere soddisfatta di sé stessa senza cercare qualcun altro che la completi. La nostra principessa ha un lavoro e lo esegue con passione, non si vergogna di quello che fa e nemmeno di quello che è o del suo passato. Lei è molto consapevole del suo valore e non si lascia intimidire dalle persone che incontra. 

A lavoro riesce a dare il meglio di sé e a mostrare la sua sicurezza: forse non le interessa la carriera, però si impegna in ciò che fa. Il cuore e l’animo della nostra principessa sono puri, ma non un puro da favola Disney. La nostra principessa ha un carattere affabile e gentile ma anche forte e resistente quando la vita lo richiede. 

Ovviamente non devi pensare che questa donna non possieda nessun difetto, tutt’altro, ne ha tantissimi esattamente come tutti noi. Eppure, nonostante tutte le paure e l’ansia che la nostra principessa sente ogni giorno, riesce a essere un conforto per chi ha intorno. Ogni tanto potrà capitare che non ce la faccia più e che si senta sopraffatta dagli eventi, avrà una crisi e piangerà senza vergognarsi della sua fragilità, anzi ne andrà orgogliosa. La principessa della nostra storia sa che ogni persona è diversa ed è fatta a suo modo, perciò ha imparato ad accettare tutte le sue debolezze oltre ai suoi vanti. Ogni giorno cerca di migliorare sé stessa e l’ambiente che la circonda, però quando fallisce non si dispera. Aspetta il giorno dopo e si rialza, pronta a ricominciare ancora da capo senza paura. Questa sarebbe la principessa perfetta per una bella favola da bambini.

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Commenti

In Evidenza

La qualità del sonno è importante, soprattutto per le donne

Psicologia

La felicità? Tutta questione di testa

Crescita Personale

Amare senza essere amati: la desolazione dell’amore non corrisposto

Psicologia

L’amore è il sentimento più intenso di tutti

Psicologia

Persone introverse: come capirle e come imparare a rispettarle

Psicologia

Sapere di essere importante per qualcuno è importante anche per te

Psicologia

L’amore è prezioso, non rinunciarci per paura

Psicologia

Mamme che tolgono l’aria

Psicologia

Connect