Tutti noi conosciamo bene quanto perdonare sia un gesto importante nelle nostre vite: oltre a far stare bene noi stessi, allevia il rimorso di chi ci ha fatto un torto e aiuta a risolvere i conflitti. Perdonare è sicuramente un fattore essenziale nei rapporti sociali di tutti noi, eppure c’è un limite sottile tra l’essere una persona gentile e poco rancorosa oppure essere un individuo incapace di farsi rispettare. Se ad esempio concederai il perdono sempre e indiscriminatamente a chiunque, potresti passare per un debole che tutti potranno facilmente ingannare e raggirare. Quindi è importante riuscire a trovare una mezza misura. 

Com’è fatto il perdono 

Riuscire a perdonare gli altri è un gesto semplice e naturale che molto spesso risulta più facile del continuare a provare rancore verso queste persone. Riuscire a passare oltre e ricostruire un rapporto terminando un conflitto è indice di maturità. Si tratta di un gesto capace di migliorare soprattutto la nostra vita: ci sentiremo più in pace con gli altri e riusciremo a ricucire le vecchie ferite.

Ovviamente ogni tanto perdonare non sarà semplice perché dovrai farlo con persone che ti hanno fatto molto male, eppure se riuscirai a concedergli la tua amicizia vedrai che ne guadagnerai in qualità della vita. Tutto questo però ha un ovvio rischio, ovvero quello di apparire eccessivamente accondiscendente. È importante che tu riesca a stabilire dei limiti precisi oltre cui perdonare non è più un’opzione considerabile.

Quando una persona decide di chiederti scusa è importante che mostri anche la volontà di cambiare e di non ripetere quel gesto per il quale ora sta cercando il tuo perdono. Se in questi individui non vedrai traccia di un tentativo di migliorare o di pesare maggiormente i loro gesti, concedere il perdono potrà innescare una spirale negativa: nonostante continuino a ripetere dei gesti offensivi per la tua persona, se ti ostinerai a perdonarli non farai altro che incentivare questi loro gesti. Devi ricordarti che nessuno può permettersi di mancarti di rispetto o di trattarti in modo scortese. Sei un essere umano e come tale hai una dignità che tutti sono obbligati a rispettare, perciò pretendi quello che meriti. Q

uando gli individui continuano a ferirti nonostante tu gli abbia spiegato cosa del loro comportamento non dovrebbero fare, è importante che tu riesca a porre fine a questa situazione. Potresti allontanarti o tagliare del tutto i ponti. Ricordati che stabilire dei limiti al tuo perdono non è un qualcosa di scorretto, non è qualcosa di egoista, ma è la cosa più naturale che puoi fare per preservare la tua salute e il tuo benessere. 

Tu devi essere al primo posto nella tua scala dei valori. Quasi sicuramente non si tratterà di un compito semplice da portare a termine: se sei incline a perdonare chiunque ti ferisce, non sarà facile smettere di farlo. Però se saprai importi sulle persone che abusano della tua gentilezza, imparerai finalmente a farti rispettare senza compromettere la tua bontà. Chi ti conosce non avrà dubbi e capirà che la tua fermezza non è per dispetto o spregio, ma serve a risolvere un problema alla radice. Mentre impari a farti rispettare, fai attenzione a non perdere la tua abilità di perdonare gli altri: si tratta di una qualità meravigliosa che tutti dovrebbero possedere.

Trovare la giusta misura tra rispetto e perdono richiederà impegno e soprattutto consapevolezza, solamente conoscendo a fondo te stesso riuscirai a stabilire un limite invalicabile attraverso il quale nessuno potrà ottenere il tuo perdono. Abbi fiducia in chi incontri ma continua a dare la precedenza a te stesso.

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Iscriviti alla Newsletter

Tutti gli ultimi articoli e le novità di Apri la Mente direttamente nella tua casella di posta.

Commenti su: Perdona chi se lo merita ma impara anche a farti rispettare

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Tutti noi spesso siamo portati a pensare che per raggiungere successo sia necessario un impegno fuori dal comune o un talento iniziale davvero incredibile, ma non è sempre così. Quando si tratta di miglioramento personale la situazione cambia parecchio: per ottenere i risultati che desideri non devi essere un individuo con delle abilità uniche, l’importante […]
    1. Curiosità
    La nostra vita è costellata di persone di ogni tipo. Ne conosciamo tantissime, ne condividiamo i sogni, le gioie e i dolori. Alcune diventeranno indispensabili mentre altre attraverseranno la nostra esistenza velocemente e senza lasciare tracce del loro passaggio. Avremo a che fare anche con altri individui, meno piacevoli purtroppo e, anzi, totalmente nocivi per […]