Anche se non te ne rendi conto, molto spesso finisci con l’innamorarti di qualcuno che rispecchia la tua personalità inconscia. Del resto avrai sentito dire che l’attrazione non è mai un caso: quando incontri qualcuno e provi forti emozioni nei suoi confronti senza sapere il perché, potrebbe essere che quella persona possieda alcune caratteristiche che ti appartengono ma che non ti riconosci

Inoltre, capita spesso che nelle relazioni adulte gli individui cerchino un rimedio alle ferite che hanno subito durante l’infanzia. Quindi potrebbe essere che la persona da cui sei attratto abbia delle caratteristiche peculiari che appartenevano anche ai tuoi genitori o a chi ne ha fatto le veci. Ovviamente non è un collegamento così evidente: forse non te ne accorgerai mai, ma molti dei tuoi partner probabilmente li hai scelti seguendo queste logiche. Per accettare il fatto che ti sei innamorato di qualcuno con delle caratteristiche del genere, dovrai compiere un profondo lavoro d’introspezione senza paura di scoprire qualcosa del tuo essere.

Purtroppo, questo genere di relazioni spesso è di breve durata. Così finirai per sentirti abbandonato o tradito e ti arrabbierai nei confronti del partner responsabile. Ma è davvero lui il responsabile? 

Se è vero che ti sei scelto la persona con cui condividere il rapporto, è anche vero che non puoi addossare a lui/lei tutte le colpe del fallimento. Anche perché pensando in questo modo, non riuscirai mai a crescere emotivamente e i tuoi rapporti continueranno a fallire uno dopo l’altro.

Alcuni riescono anche a capire che la colpa è loro, così facendo escono anche dalla spirale di fallimenti in cui stavano prima. Per arrivare a questa conclusione queste persone impiegano moltissimo tempo e fanno un profondo lavoro su loro stesse. Non è sempre facile capire che la colpa è tua. 

Facciamo qualche veloce esempio

Mettiamo il caso di una donna che si accorga di avere relazioni in cui il partner maschile sfrutta il suo stacanovismo facendosi mantenere. La donna in questione, per quanto indipendente avrebbe bisogno di sentirsi tranquilla e serena con accanto un compagno che sia disponibile a riconoscere anche il lato più debole di lei. Questo perché dovendo sempre essere la parte della coppia tutta d’un pezzo, anche la donna vuole la possibilità di lasciarsi andare.

Oppure consideriamo il caso di un’altra donna che si stia lamentando d’incontrare solamente pappe molli come compagni. Ecco, molto probabilmente questa donna sentirà il bisogno di educare e di indurire il carattere di queste persone piuttosto che cercarsene di più rudi e forti. Il motivo per cui anziché cercare un partner più adatto a quello che desidera sceglie di raddrizzare quelli inadatti, è perché avrebbe bisogno di accettare il suo lato debole, il lato pappa molla che c’è in lei. Quando riuscirà a riconoscere la debolezza nel suo essere, riuscirà anche ad attrarre uomini più forti di lei. 

Impara ad amare te stesso

Sia chiaro che imparare ad amare l’altro vuol dire anche imparare ad amare la nostra parte più inconscia. Le tue relazioni possono insegnarci molto su te stesso e possono farti capire chi sei, come giudichi te stesso e quali sono i tuoi bisogni più profondi. Ovviamente quando le relazioni durano nel tempo entrambe le personalità inizieranno a limare gli angoli per rendersi più piacevoli l’un l’altro. Proprio facendo questo riuscirai anche tu a sistemare quei lati del tuo carattere che non ti convincono appieno. Devi ricordarti che ogni persona può essere il tuo specchio e in lei potrai ritrovare una verità nascosta: riconoscendola, accettandola e amandola imparerai anche ad amare te stesso.

© 2020 Apri la Mente – Tutti i diritti riservati

Commenti su: Ti innamori di chi ti rappresenta, anche se non lo sai

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Attach images - Only PNG, JPG, JPEG and GIF are supported.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    ultimi articoli

    1. Crescita Personale
    Durante la nostra vita faremo centinaia di incontri, alcuni saranno fugaci e ce ne dimenticheremo in fretta, altri, invece, diventeranno punti fermi e sempre presenti. Ci saranno poi delle conoscenze che diventeranno tra le più importanti della nostra esistenza e che, letteralmente, ce la cambieranno. Non sappiamo se vi sia già successa una cosa simile […]
    1. Crescita Personale
    Il sorriso è uno dei gesti più spontanei dell’essere umano: anche tu avrai notato che è impossibile trattenerlo. Quando ci succede qualcosa di bello, quando abbiamo di fianco una persona a cui vogliamo bene, sorridere è uno dei mezzi migliori per comunicare il nostro stato d’animo positivo. Questo gesto implica l’attivazione dei numerosi muscoli facciali […]